Con calma e in musica verso l\’Hotel Inferno

0
71

Hotel Inferno è una band con i piedi per terra, che non si fa trasportare dai sogni di vivere sui palchi e emozionare le folle con la sua musica. E' un gruppo di quattro amici che si diverte a fare qualcosa insieme, passare le serate in compagnia di una delle più belle passioni al mondo, senza troppe ansie di arrivare, di fare, di concludere. Quelle, se in dosi eccessive, possono distruggere un gruppo. E allora viva la tranquillità di questo progetto alternative rock in italiano, dalle influenze settantine e garage/grunge, formato nel 2007 da Christian Doria, Peppe Pugliano, Henrico Pantano e Mirko Bertolini, ritrovatisi insieme dopo varie esperienze individuali per provare qualcosa di nuovo, che nel loro repertorio ancora non c'era. E' chiaro, divertirsi suonando non vuoldire fare i cazzoni e basta strimpellando a caso le chitarre o suonando solo cover. Gli Hotel Inferno hanno infatti prodotto un album scaricabile gratuitamente dalla loro pagina Facebook, uscito nel 2011 dopo un lungo periodo di composizione. “Ci sono voluti quattro anni per comporre i pezzi di quel disco perchè ci abbiamo lavorato con molta calma – spiegano i quattro milanesi – ma pensiamo che il risultato sia buono. Fare le cose troppo velocemente può incidere nel risultato finale”. Appunto, come già detto. Da quell'album è stato estratto il singolo “Vanità”, a cui hanno associato un particolare video su YouTube: “abbiamo scelto un film muto come video per il nostro singolo, di quelli in bianco e nero. I film di quel periodo sono molto espressivi”. Gli Hotel Inferno si divertono nel presente (“enjoy the life”, come dicono gli americani), ma dimostrano di buttare un occhio anche al futuro quando rivelano che stanno lavorando su qualche nuova canzone da inserire in un altro disco. “E' ancora presto però” affermano. La speranza, dei fan, è che non ci vogliano altri quattro anni adesso.

Marco Reda

http://www.reverbnation.com/hotelinfernoReverbnation

https://www.facebook.com/hotel.infernoFacebook

Vanità” official videoclip

È SUCCESSO OGGI...

San Cesareo, carabineri arrestano “coltivatore” di marjiuana

Dopo alcuni servizi di monitoraggio delle aree agricole isolate, i Carabinieri della Compagnia di Palestrina hanno individuato e arrestato un 57enne originario di Zagarolo ma da tempo residente a San Cesareo, già conosciuti alle...

Barcellona, il cordoglio di Roma: bandiere a mezz’asta in Campidoglio

"Barcellona è un simbolo del cammino europeo verso la conquista dei diritti e delle libertà fondamentali la cui difesa è imperativo per tutti noi e ieri è stata colpita da un ignobile attentato terroristico....

Frosinone, ritiro rifiuti ingombranti sabato 26 agosto

Sabato 26 agosto la campagna di sensibilizzazione per il ritiro dei rifiuti ingombranti, realizzata dal Comune di Frosinone in collaborazione con l’Impresa Sangalli, farà tappa nel parcheggio di piazzale Vienna (Quartiere Cavoni). Dalle 8...
truffa roma

Termini, tenta di corrompere carabinieri: ecco cosa aveva in mente

Ha prima minacciato, poi tentato di corrompere, i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini che lo avevano “pizzicato” subito dopo aver rubato capi di abbigliamento, in uno dei negozi del “Forum Termini”. Ciò che ha ottenuto...

Due terribili incidenti in poche ore: morte una 17enne e una 18enne

Incidente mortale poco dopo l'una della notte in via Tor Marancia 28, dove una Fiat 500, guidata da un giovane romano di 23 anni, per cause da accertare ha sbandato e colpito ad alta...