Al teatro de\’ Servi \”Una ricetta per single\”

0
45

Dopo il grande successo di “Ricette d’amore”, Cinzia Berni torna al Teatro de’ Servi con la nuova commedia “Una ricetta per single” diretta da Roberto Marafante. Nel cast con l’autrice e attrice Cinzia Berni, Cristiana Lionello, Alessandra Korompay, Francesca Zavaglia e Paolo Persi, in scena dal 29 gennaio al 17 febbraio. Qual è la ricetta che cercano quattro donne single? Quella che farà trovare loro il grande amore, o piuttosto quella per scoprire il modo di stare bene da sole? Mentre le amiche cercano la “ricetta della felicità” a ritmo di ghiottonerie, scherzando sull’amore, sul sesso, sull’infedeltà, un dubbio si insinua tra loro.

Chi ha ancora una relazione con Luca, l’affascinante ex di tutte e quattro le amiche? Proprio l’arrivo dell’uomo riaccende passioni, evidentemente mai sopite, e la competizione tra le donne provoca situazioni di esilarante comicità con un finale davvero inaspettato. Come “Ricette d’amore” anche “Una ricetta per single” è una storia di donne, di amicizia, di sentimenti e di passioni. Le protagoniste sono figure emblematiche dell’odierno femminino in una società che si dibatte tra l’antico e  il moderno sempre guidata dal motore unico del mondo: l’amore. Amori vissuti in modo sbagliato che finiscono per lasciare sole le quattro donne, ciascuna a suo modo, a seconda dell’età e delle esperienze vissute: quattro solitudini che si consolano con il cibo e si confidano pene e gioie,  tutte speranzose di trovare la giusta “ricetta della felicità” Ma con l’arrivo del “Maschio” salvatore o ingannatore, tra le  amiche si scatena una vera e propria guerra,  tra battute sagaci e briose, condite di  umorismo  e disincanto. 

Dietro modi di fare superficiali e discorsi a volte fuori dalle righe, si celano quattro donne che vivono la consapevolezza dell’età che avanza, con i rimpianti verso un passato che non tornerà più,  ma che non si rassegnano ad un futuro che sembra  già scritto e stupiscono con la loro voglia di vivere e di mettersi di nuovo in gioco. Una commedia frizzante e attuale che evidenzia, con leggerezza e ironia, situazioni e paradossi del quotidiano, esaminando le varie visioni della vita di quattro donne solo apparentemente diverse tra loro.