Leonardo Di Caprio lascia il cinema e si dedica all\’ambiente

0
21
 

Alla soglia dei 40 anni Leonardo Di Caprio vuole lasciare il cinema. Tra i protagonisti dell'ultimo film di Quentin Tarantino, che deve averlo cotto a puntino, il bellissimo di Titanic è parecchio stanco e ha annunciato che si prenderà «una pausa molto lunga» dal cinema per concentrarsi sulle sue campagne ambientaliste.

In una intervista alla Bild, il 38enne attore californiano ha spiegato di sentirsi «svuotato e logorato» dopo i tre film girati negli ultimi due anni, Django unchained appunto con il regista di Pulp Fiction e poi Il grande Gatsby e The wolf of Wall Street. La sua, insomma, sembra essere una vera e propria crisi esistenziale: «Ciò che voglio è migliorare un po' il mondo – ha dichiarato – me ne andrò in giro a fare del bene per l'ambiente.

Sul tetto della mia casa ho i pannelli solari e la mia auto è elettrica. Una persona normale non percorre in auto più di 50 chilometri al giorno e per fare questo basta una presa elettrica».