Peter Pan, il musical

0
26
 

A un paio di mesi di distanza, la magia del musical “Peter Pan” torna a posarsi sul palcoscenico del Sistina, dove da oggi al 27 gennaio andrà in scena l’opera campione d’incassi diretta da Maurizio Colombi (già regista di successi come “We will rock you”, “Gormiti”, “Heidi”, “Pirates” e “La Divina Commedia”).

Testi e canzoni dello spettacolo tratto dal capolavoro di James Matthew Barrie saranno interpretati da una compagnia di venticinque artisti che si muovono sulle note del celebre concept-album “Sono solo canzonette” di Edoardo Bennato, arrangiato in versione teatrale dallo stesso autore.

A interpretare il ruolo del “bambino che non voleva crescere” non poteva che essere lui, Manuel Frattini, star assoluta del musical italiano (fra gli altri, Pinocchio e Aladin) che accompagnerà il pubblico fino alla magica “Isolachenonc’è”. Pietro Pignatelli, apprezzatissimo interprete in “C’era una volta… Scugnizzi”, sarà a capo della ciurma dei pirati, nelle vesti dell’efferato Capitan Uncino, e avrà al fianco Jacopo Pelliccia nel ruolo del fedele Spugna. Sul palco anche Martha Rossi (Wendy), Ilaria De Rosa (Giglio Tigrato), Nikolas Lucchini (John Darling) e Daniela Simula (Michael Darling).

Uno show dal grande impatto visivo e sonoro, immerso in un’atmosfera incantata, in cui spiccano le entusiasmanti coreografie acrobatiche, lo sbarco della nave pirata e il personaggio di Trilly, realizzato con tecnologie laser. Per una settimana, insomma, sognare sarà possibile, reale e doveroso, per i grandi e per i più piccini.

cinque