Quando il caos regna sovrano il pubblico si diverte

0
29
 

La Tragicomicarumoristica band presenta al Teatro Capocroce di Frascati venerdì 1 febbraio, sabato 2 febbraio e domenica 3 febbraio 2013 la commedia brillante “Vipere”, scritta da Luca Memè e diretta da Gianfranco Fiabon e Luca Memè. Come dichiara l’autore, si tratta della «più scombinata commedia dell’anno, con dialoghi al vetriolo fuori e dentro la scena e risate amare per un gruppo di simpaticissime vipere».

Con Paola Simbola, Simona Ventura, Daniela Ferretti, Federico Festa, Elio Freda e con Matteo Conti e Massimiliano Bianconcini. Lo spettacolo mette in scena, come nella migliore drammaturgia francese, una rappresentazione dentro la rappresentazione. La vicenda si svolge in uno studio televisivo, dove una compagnia teatrale male azzeccata vuole riportare in tv lo sceneggiato televisivo, in pratica un testo acido intitolato appunto “Vipere”.

Tra stacchi televisivi, improbabili pubblicità di salumi e riprese improvvisate, la compagnia mette in mostra una serie di legami molto instabili e burrascosi. Realtà e finzione si fondono e il caos regna sovrano. Chi ci guadagna in tutto questo tourbillon è il pubblico che si diverte sulle “umane sventure”.

«Vipere è un testo scritto alcuni anni fa che mette in luce in modo grottesco e molto divertente i meccanismi che si celano dietro le false amicizie, alle volte tenute in piedi solo per malcelate convenienze – dichiara l’autore Luca Memè -. I meccanismi psicologici che si innescano sono stati portati all’estremo per rendere il testo godibile e serrato. Questo è stato possibile anche grazie ad una compagnia di attori bravissimi, capaci di interpretare parti diverse nello stesso spettacolo».