Con gli Arctic Monkeys il Rock è “in Roma”

0
45

Diciamolo, il “Rock in Roma” è ormai il rock del mondo. A ricordarlo, non fossero bastati Springsteen, Knopfler, Smashing Punpkins, Iggy Pop, Neil Young, Green Day, Killers e compagnia cantante, ci pensano ora gli Arctic Monkeys, la cui presenza al festival capitolino è ormai ufficiale.

Sul palco di Capannelle il 10 luglio prossimo, la band di Alex Turner, con 4 album all’attivo tutti giunti al primo posto delle charts britanniche (e ai vertici di quelle mondiali), ha superato nel 2005 addirittura il record dei Beatles con 600mila copie vendute in soli 5 giorni per il disco di debutto, “Whatever people say i am, that’s what i’m not”.

Biglietti disponibili in prevendita su Ticketone dalle 10 di oggi. Da lunedi 4 febbraio su tutti gli altri circuiti di prevendita della rassegna.