Thom Yorke in Roma

0
37
 

Solo Thom Yorke poteva trasformare nell’evento degli eventi la già straordinaria edizione 2013 del Rock in Roma.

La presenza a Capannelle dell’artista inglese – già leader della band più influente degli ultimi vent’anni, i Radiohead – rappresenta senza dubbio il non plus ultra della rassegna capitolina.

Sul palco il 16 luglio, Yorke sarà accompagnato da Flea al basso (Red Hot Chili Peppers), Nigel Godrich alle tastiere (produttore dei Radiohead), Mauro Refosco alle percussioni (ha suonato con Brian Eno e David Byrne) e Joey Waronker alla batteria (spesso al fianco dei R.E.M.): gli Atoms for Peace, il supergruppo più acclamato del momento.

Thom e soci suoneranno i brani del loro recentissimo album “Amok”. Biglietti in vendita da venerdì sul circuito TicketOne.

È SUCCESSO OGGI...

Violenta rissa in pieno centro a colpi di bottiglia, arrestati 3 stranieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo hanno arrestato tre persone per una violenta rissa a colpi di cocci di bottiglia, scoppiata, ieri sera, in largo Talamo. In manette sono finiti un 23enne e un...

Dosi di cocaina in casa, 3 albanesi nei guai

Nel corso di alcuni servizi antidroga, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Roma Cassia hanno arrestato tre cittadini albanesi di età compresa tra i 23 e 26 anni, per detenzione e spaccio di...

Roma, si aggira tra i turisti con una pistola a slave e 4 coltelli

I Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma e della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno denunciato a piede libero un senza fissa dimora di origini Ceche di 47 anni, incensurato, con l’accusa di...

25 Aprile, partito il corteo Anpi: «Basta polemiche, oggi si festeggia»

È partito con il coro di 'Bandiera rossa', in testa i partigiani romani che sorreggono lo striscione con la scritta 'I partigiani', il corteo dell'Anpi da piazzale Caduti della Montagnola. Alla manifestazione, diretta a Porta...