All’ombra del Colosseo, risate assicurate

0
30
 

''Ridere di cuore''. E’ iniziata ieri sera con questo evento benefico, che si può adottare benissimo anche come motto, la rassegna comica “all’Ombra del Colosseo”. La manifestazione che raccoglie i grandi interpreti della comicità italiani si terrà al Parco del Celio fino all’8 settembre.

Con enorme successo è arrivata alla XXIV edizione e anche quest’anno non mancheranno le risate – e in tempo di crisi ce n’è davvero bisogno – in compagnia di Antonio Giuliani, Dario Cassini, Pablo&Pedro, Alessandro Di Carlo, Enzo Salvi e Mariano D’Angelo, Giovanni Cacioppo, Paolo Cevoli, Dado, Antonello Costa e Roberto Ciufoli con Pino Insegno. E ancora, Massimo Bagnato, il Mago Alivernini, Marco Capretti, Carmine Faraco, I Turbolenti, Luciano Lembo, Alessandro Tirocchi, Maurizio Paniconi, Tube Factor con Pio3D e Andrea Baglio, Alessandro Serra, Nino Taranto, gli Ultracomici, I Sequestrattori, la Gnometto Band con Andrea e Simone.

Le novità di questa edizione sono rappresentate dal romagnolo Paolo Cevoli e dal siciliano Giovanni Cacioppo di Zelig. Tre serate a settimana saranno dedicate al tango e poi due fenomeni della comicità via web potranno esibirsi sul palco del Celio.

Oggi e domani toccherà ad Antonello Costa deliziare il pubblico romano e presentare il suo nuovo spettacolo “A piccola richiesta”, dove ripercorre, assieme ad Annalisa e al suo corpo di ballo, i primi 25 anni di carriere con i migliori numeri del suo repertorio. Domenica spazio ai Sequestrattori, che raccontano gli eterni conflitti tra una lei e un lui.

Lunedì la novità “Tube Factor” con Pio3D e Andrea Baglio, due giovanissimi fenomeni che hanno spopolato con i loro sketch su youtube. Il martedì invece sarà la serata del Comic Ring Show, spettacolo che raccoglie tutte le varietà possibili della comicità contemporanea. Insomma c’è bisogno di ridere di questi tempi, e allora “su il sipario”.