9 settimane e mezzo alla Casa del Cinema

0
27
 

La Casa del Cinema non va in vacanza e si prepara ad accogliere nella sua arena all’aperto film e serie tv per amanti del cinema di ogni genere. Promossa da Roma Capitale con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio, la struttura attuerà, da lunedì 8 luglio a giovedì 12 settembre, 9 settimane e mezzo di programmazione estiva suddivisa in base ai giorni della settimana.

LUNEDI – In accordo con il Silvano Toti Globe Theatre diretto da Gigi Proietti, il lunedì sarà dedicato a Shakespeare al cinema, una selezione di film tratti dalle opere presenti nel cartellone del teatro “vicino di casa” tra cui Giulietta e Romeo di Castellani, Romeo e Giulietta di Zeffirelli, Romeo+Juliet di Luhrman, West Side Story di Robert Wise, A Midsummer night’s Sex Comedy di Woody Allen, Ran di Kurosawa, Riccardo III di Al Pacino.

MARTEDI – La giornata di martedì accoglierà un omaggio a Renato Castellani per il centenario della sua nascita. Regista colto e trasversale, Castellani ha scritto diverse sceneggiature per altri registi (in rassegna “L’orologio a cucù” di Mastrocinque e “Un’avventura di Salvator Rosa” di Blasetti) e diretto serie tv (in rassegna: Verdi, Vita di Leonardo Da Vinci e Il furto della Gioconda) e lungometraggi (in rassegna: Zazà,  È primavera, Due soldi di speranza, Nella città l’inferno, Il brigante,  Questi fantasmi)

MERCOLEDI – Il mercoledì sarà dedicato alla rassegna “Romanzi: dalla spiaggia all’arena”, che raccoglierà gli adattamenti cinematografici dei più bei romanzi letti o da leggere sotto l’ombrellone. In programma, tra gli altri: Revolutionary Road di Sam Mendes (da Richard Yates), La scomparsa di Patò di Rocco Mortelliti (da Andrea Camilleri); Barney’s Version / La versione di Barney di Richard J. Lewis  (da Mordecai Richler), De Rouille et d’os / Un sapore di ruggine e ossa di Jacques Audiard  (da Craig Davidson); Persepolis di Marjane Satrapi e Vincente Paronnaud  (da Marjane Satrapi)

GIOVEDI – La giornata di giovedì accompagnerà con una selezione di film italiani la mostra “Donne in luce” di Riccardo Ghilardi, una  galleria di ritratti di attrici italiane ospitata nelle sale interne.  Tra gli altri film saranno proiettati: Due partite di Enzo Monteleone (con Margherita Buy, Isabella Ferrari, Carolina Crescentini, Paola Cortellesi); La giusta distanza di Carlo Mazzacurati (con Valentina Lodovini); Terraferma di Emanuele Crialese (con Donatella Finocchiaro); Ciliegine di e con Laura Morante; Diverso da chi?  di Umberto Carteni (con Claudia Gerini)

VENERDI – Il venerdì sarà dedicato alla rassegna “In analisi” aperta da Analyze This / Terapia e pallottole di Harold  Ramis. Le settimane successive ospiteranno tutte le puntate della serie televisiva “In treatment” di Saverio Costanzo andata in onda su Sky quest’anno. Ogni settimana Sergio Castellitto affronterà un tema d’analisi attraverso le storie dei suoi pazienti.

SABATO – Sabato la Casa del Cinema ospiterà la rassegna “Sempre Verdi!”. Nell’anno del bicentenario verdiano otto capolavori del maestro di Busseto saranno riproposti in HD da Classica: Nabucco, Rigoletto, La Traviata, Il Trovatore, La forza del destino, Aida, Otello.  Appuntamento conclusivo con Messa da Requiem diretto da Daniel Baremboin al Teatro alla Scala nel 2012.

DOMENICA – La domenica infine, si potrà viaggiare nel futuro con la Warner e vedere o rivedere i più grandi classici di fantascienza: Twilight Zone: The Movie; Firefox; Dreamcatcher; The Island; Artificial intelligence: AI; La trilogia di Batman; The Dark Knight.