Roma Brucia e Exit Well Fest: la musica emergente conquista Roma

0
99

La musica emergente-indipendente si fa largo a Roma: da stasera fino al 14 luglio, presso il Pigneto Spazio Aperto, andrà in scena il festival Roma Brucia 2013, una tre giorni di concerti su due palchi che ospiteranno 28 band dell'underground capitolino (ingresso a offerta libera). Domenica inoltre, al centro culturale Elsa Morante, si terrà l'Exit Well Rock Summer Fest, serata per i sei mesi di attività della rivista Exit Well con concerto di quattro band laziali (inizio ore 21, entrata 5 euro).

Marco Reda

È SUCCESSO OGGI...

Renzo Arbore e L’Orchestra Italiana in concerto alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica

Con ironia e delicatezza, Renzo Arbore sa come scatenare il suo pubblico. Lo ha fatto ovunque nel mondo con l’Orchestra Italiana e continua ancora oggi a coinvolgere le generazioni dei padri e quelle dei figli. Tre ore dense di...

Sistema salvataggio coordinato, a Ladispoli torna “Estate sicura”

“Prevedere, prevenire, provvedere”: queste le parole chiave di  “Estate sicura- Ladispoli 2017”. Il sistema di salvataggio coordinato, grazie al progetto di sicurezza balneare affidato dal Comune all'associazione di Protezione Civile Dolphin onlus, sarà in...

Mafia Capitale, stabiliti domiciliari per Luca Gramazio

"Luca Gramazio è soddisfatto della sentenza del Tribunale ma soprattutto degli arresti domiciliari. Finalmente potrà abbracciare il figlio che non ha mai voluto incontrare dietro le sbarre": lo ha detto Antonio Giambrone, uno dei legali insieme...

Miss Italia, ai Castelli Romani un weekend
 dedicato alla bellezza

Un vero e proprio “weekend della bellezza castellano” è quello che partirà ufficialmente domani sera alle 21.30 da Marino dove, al Grand Hotel Helio Cabala (via Spinabella 13), si terrà la prima di due...

Comune di Roma, l’arresto del dirigente Tancredi punta di un iceberg di corruzione

Che Virginia Raggi sottoscrivesse un protocollo con il presidente dell'Autorità anticorruzione Raffaele Cantone, per la vigilanza e la legalità, era abbastanza scontato, in fondo analogo protocollo lo aveva già sottoscritto tempo fa il governatore...