Il Muccassassina sfida la Russia di Putin: arrivano i Winter Games

1
111

Venerdì sera prendono il via alla discoteca Qube di Roma le Olimpiadi Invernali più “gaie” d’Italia. Muccassassina, la trasgressiva festa gay-lesbo-bisex-transgender organizzata dal circolo di cultura omosessuale Mario Mieli, lancia il party sportivo “Play! – Winter Games Edition”.

In aperta polemica con le Olimpiadi Invernali di Febbraio, che si terranno in Russia, a Sochi, e che la tutta la comunità lgbtq boicotta per contrastare le leggi anti-gay di Putin, la Mucca con la falce invita a entrare nel suo Palazzo del Piacere indossando capi sportivi, sfoggiando tute da ginnastica e corpi più o meno scolpiti. All’interno della discoteca su tre piani, trasformata per l’occasione in palestra, il divertimento sarà ancora una volta la parola d’ordine, tra le piroette aeree dei Dancer, le flessuose drag queen e gli immancabili Gogo Boys.

In consolle Luigi Rosi e, direttamente da “La Demence” di Bruxelles e lo “Scream” di Parigi, l’ospite internazionale Steve Redant. Agevolazioni all’ingresso per chi si presenta in mise sportiva.

 

Location: Qube
Orario: 23.00
Data: venerdì 24 gennaio 2014
Prezzo: 10 euro (consumazione inclusa)
Indirizzo: via di Portonaccio 212, Roma
Info: +39 06.5413985

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]