Musica, cinema, arte e teatro. Ecco gli eventi del week end a Roma

0
85

Dal concerto dei 99 Posse al Rising Love alla mostra mostra “Augusto. La visione di una nuova era” alle Scuderie del Quirinale, domenica eccezionalmente a ingresso gratuito. Dal film “The wolf of Wall Street“, frutto della collaborazione tra il regista Martin Scorsese e l’attore Leonardo DiCaprio, al “Festival delle Scienze” all’Auditorium Parco della Musica, giunto alla sua nona edizione e dedicato, quest’anno, al linguaggio. Dallo spettacolo di Marco Paolini “Ballata di uomini e cani”, tratto dai racconti di Jack London e portato in scena al teatro Argentina, al gran galà dedicato alla danza del Novecento, che vedrà le punte dell’étoile dell’Opéra di Parigi, la palermitana Eleonora Abbagnato, calcare per la prima volta il palco dell’Auditorium Parco della Musica insieme a dieci illustri colleghi. Ecco la nostra selezione di eventi da non perdere a Roma in questo week-end.

 

MUSICA

99-PosseVenerdì 24 gennaio Jacopo Ratini torna al Contestaccio con la sua band di brutti ceffi e le sue canzoni che parlano di uomini-zerbino, ventottesimi giorni, insonnia, bamboccioni, amori belli, brutti e medi, disturbi di personalità, soldi facili e cosplay. Inizio serata ore 23.30, ingresso gratuito. Info e prenotazioni allo 06.57289712.

Radicali e underground, come solo loro sanno essere, sabato 25 gennaio tornano nella capitale i 99 Posse. O’ Zulu’ (Luca Persico), Kaya Pezz8 (Marco Messina), JRM (Massimo Jovine) e Sacha Ricci portano sul palco del Rising Love la loro musica riarrangiata in un’inedita versione elettronica. Ingresso ore 22.30.

Ultima serata utile, domenica 26 gennaio, per assistere al concerto-spettacolo dell’Orchestra di Piazza Vittorio, in scena col cantautore romano Luca Barbarossa al Teatro Olimpico di Roma per un ideale viaggio musicale di 80 minuti intorno al mondo e attraverso gli uomini. Ingresso ore 18.

 

TEATRO

Eleonora Abbagnato e le stelle dell'Opéra di Parigi all’AuditoriumStelle parigine nel cielo romano. Le punte dell’étoile dell’Opéra di Parigi, la palermitana Eleonora Abbagnato, domenica 26 gennaio, calcheranno per la prima volta il palco dell’Auditorium Parco della Musica insieme a quelle di altri dieci illustri colleghi per un galà in sette brani dedicato alla danza del Novecento. Biglietti da 40 euro.

Tra epica della corsa all’oro e umorismo, sullo sfondo dei paesaggi gelidi e selvaggi tra Canada e Alaska, Marco Paolini porta in scena al teatro ArgentinaBallata di uomini e cani”, spettacolo che fonde tre storie di Jack London, intrecciandole in un racconto con gli episodi giovanili tratti dalla biografia del romanziere americano. Biglietti da 12 euro.

Fubelli e Impastato, i due Gianluca più famosi di “Colorado” approdano al teatro Italia con lo spettacolo “Una settimana da duo”, uno show divertente e dalle risate assicurate in cui ad essere coinvolti saranno soprattutto gli spettatori in sala. Biglietti da 11 euro.

 

CINEMA

The-Wolf-of-Wall-Street-film-al-cinema-2The wolf of Wall Street
La quinta collaborazione cinematografica tra il regista Martin Scorsese e l’attore Leonardo DiCaprio, accoppiata bomba del grande schermo americano, dà come frutto “The wolf of Wall Street”, film autobiografico che narra la storia di un truffatore senza scrupoli: DiCaprio veste i panni di un personaggio realmente esistito che ha dato lo spunto principale per la realizzazione della pellicola, il broker Jordan Belfort che negli anni ’90 scopre il modo per guadagnare enormi somme di denaro truccando le quote della borsa di Wall Street, la più famosa al mondo.

Al cinema: Adriano Multisala: 15:00, 17:20, 18:20, 19:50, 20:20, 21:30, 23:00; Alhambra: 17:30, 21:00; Andromeda: 16:30, 18:00, 21:30; Antares: 16:30, 20:30; Ariston: 16:00, 19:15, 22:30; Atlantic: 18:00, 21:30; Barberini: 15:00, 17:45, 21:00, 21:15; Broadway: 15:30, 18:45, 22:00; Cineland: 15:00, 17:30, 18:30, 21:00, 22:00; Cinema Moderno Multisala: 16:00, 19:00, 22:00; Cineplex Feronia: 15:30, 18:45, 22:00; Cynthianum: 17:45, 21:30; Intrastevere: 15:30, 17:30, 20:45, 22:00; Jolly: 16:30, 18:20, 21:40; King: 15:00, 17:40, 20:55; Lux: 17:45, 21:00, 21:15; Madison: 17:45, 21:00; Maestoso: 15:45, 17:45, 21:00, 22:00; Mancini: 17:00, 00:30; Multiplex La Galleria: 16:30, 19:30, 22:30; Multisala Cinema Lido: 16:00, 19:00, 22:00; Nuovo Olimpia: 17:30, 20:45; Odeon Multiscreen: 17:45, 21:15; Planet Multicinema: 16:30, 17:00, 20:30, 21:00, 22:00, 22:20; Politeama: 16:00, 20:30; Roxyparioli: 15:40, 19:00, 22:15; Royal: 15:30, 18:45, 22:00; Royal: 15:40, 19:00, 22:15; Savoy: 16:30, 20:30; Stardust Village (Eur): 15:00, 16:30, 18:30, 20:30, 22:00; Starplex: 18:10, 21:35, 22:15; Uci Cinema’s Marconi: 18:15, 22:00; UGC Ciné Cité Parco Leonardo: 14:35, 16:10, 17:30, 18:35, 20:05, 21:30, 22:30, 23:40; UGC Ciné Cité Porta di Roma: 10:30, 11:00, 11:30, 14:30, 15:20, 17:00, 18:15, 21:00, 21:40, 22:00; Vis Pathè: 15:30, 18:10, 19:30, 22:00; Warner Village Cinemas: 17:10, 18:05, 21:00, 21:25, 21:55; Warner Village Moderno: 17:35, 21:30.


Last Vegas

Prendi quattro “vecchietti”, amici di lunga data, e mettili in una festa di addio al celibato a Las Vegas. Immagina poi che quegli amici siano Michael Douglas, Morgan Freeman, Robert De Niro e Kevin Kline. La storia si fa decisamente interessante, vero? Beh, si tratta di “Last Vegas”, l’ultimo film di Jon Turteltaub, nelle sale in questi giorni.

Al cinema: Adriano Multisala: 15:20, 17:40, 20:40, 22:50; Andromeda: 16:00, 18:10, 20:20, 22:40; Ariston: 16:10, 18:15, 20:20, 22:30; Astoria: 16:30, 18:30, 20:30, 22:30; Cineland: 16:00, 18:10, 20:20, 22:30; Cineplex Feronia: 15:30, 17:45, 20:00, 22:30; Lux: 15:45, 18:00, 20:15, 22:30; Planet Multicinema: 16:00, 18:10, 20:15; Politeama: 18:00, 20:15, 22:30; Stardust Village (Eur): 15:45, 18:00, 20:15, 22:30; Starplex: 18:05, 20:20, 22:35; UGC Ciné Cité Parco Leonardo: 14:20, 17:00, 19:30, 22:00, 00:30; UGC Ciné Cité Porta di Roma: 10:30, 14:05, 17:05, 20:10, 22:45; Vis Pathè: 17:00, 19:35, 22:15; Warner Village Cinemas: 16:50, 19:40, 22:10, 23:50, 00:40.


I, Frankenstein

Le vicende di Adam e del dottor Frankenstein tornano al cinema: dopo il successo planetario del romanzo della scrittrice inglese Mary Shelley, andato avanti di generazione in generazione e tuttora studiato persino all’università, la creatura di uno dei più famosi e pazzi inventori della storia della letteratura, dopo numerosi e fortunati precedenti, approda nuovamente sul grande schermo.  Tratta dall’omonima graphic novel di Kevin Grevioux e diretta dal regista Stuart Beattie, la pellicola “I, Frankenstein” è in uscita in Italia il 23 gennaio.

Al cinema: Adriano Multisala: 20:40, 22:40; Ariston: 20:30, 22:30; Cineland: 16:30, 18:30, 20:30, 22:30; Cineplex Feronia: 16:00, 18:10; Lux: 20:15, 22:30; Multiplex La Galleria: 20:30, 22:30; Planet Multicinema: 16:40, 18:40, 20:40, 22:40; Stardust Village (Eur): 16:15, 18:15, 20:15, 22:15; Starplex: 18:25, 20:25, 22:25; Uci Cinema’s Marconi: 20:10, 22:30; UGC Ciné Cité Parco Leonardo: 14:50, 17:15, 19:40, 22:05, 00:30; UGC Ciné Cité Porta di Roma: 11:00, 14:00, 17:00, 19:30, 22:00, 00:20; Vis Pathè: 17:10, 19:40, 22:10; Warner Village Cinemas: 15:35, 17:55, 20:15, 22:35, 00:45.

 

MOSTRE

Palazzo del Quirinale mostra La memoria ritrovata Tesori recuperati dall’Arma dei CarabinieriPiù di un centinaio di capolavori, ritrovati per merito delle indagini dei carabinieri, saranno esposti a Palazzo del Quirinale nella mostra “La memoria ritrovata. Tesori recuperati dall’Arma dei Carabinieri”, organizzata da Civita e promossa dalla Presidenza della Repubblica. Un’occasione unica per ammirare le opere, prodotte in un arco di tempo di oltre due millenni della storia. Info su www.quirinale.it e www.civita.it.

Chi non avesse ancora visto la straordinaria mostra “Augusto. La visione di una nuova era” alle Scuderie del Quirinale, potrà farlo gratuitamente domenica 26 gennaio grazie al Gioco del Lotto. Dalle 19.30 alle 21.30, infatti, l’esposizione sarà eccezionalmente aperta a tutti, a ingresso libero, per l’ultimo dei tre appuntamenti, “Le serate dell’arte”, promossi dal Lotto per contribuire alla crescita della vita culturale italiana e alla valorizzazione del nostro patrimonio artistico. Info allo 06.39967500.

In caduta libera e con poco cielo davanti“, tra possenti periferie, vedute urbane e paesaggi di campagne arcaiche. È la Roma ritratta da Paolo Picozza, giovane artista di Latina scomparso prematuramente tre anni fa. Al suo genio il Macro ha dedicato una mostra, curata dal critico Achille Bonito Oliva, che chiuderà i battenti alla fine di questa settimana. Se non l’avete ancora vista, datevi una mossa: avete tempo fino a domenica 26 gennaio. Info allo 06.671070400.

 

RASSEGNE E FESTIVAL

Noam-ChomskyHa preso il via all’Auditorium Parco della Musica la nona edizione del “Festival delle Scienze”. Asse portante della manifestazione di quest’anno è il linguaggio, ma si parlerà anche di pedagogia, sessualità, ricerca filosofica, genetica e patologia del linguaggio attraverso lectio magistralis e proiezioni a laboratori e giochi. Ospite d’eccezione del Festival, il linguista e filosofo Noam Chomsky, che venerdì 24 e sabato 25 gennaio parlerà del mondo globalizzatoe della sua celebre teoria sulla grammatica generativa-trasformazionale.

 

 

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]