Concertone del Primo maggio, ecco tutto il programma

Tagliati gli sfarzi. Bandabardò, Clementino Piero Pelù, Modena City Ramblers, Tiromancino. E tanti altri

0
142
primo maggio

“Le nostre storie – Accordi e disaccordi delle nostre radici, della nostra memoria e del nostro domani”. Questo il titolo dell’edizione 2014 del concertone del Primo Maggio. Saranno Edoardo Leo e Francesca Barra, quest’anno, a condurre l’evento trasmesso in diretta su Rai Tre. Le esibizioni andranno in onda a partire dalle 15 fino a mezzanotte e oggi sono stati annunciati anche i primi nomi confermati all’evento: Bandabardò, Clementino Piero Pelù, Modena City Ramblers, Tiromancino, Stefano Di Battista e 50 sax del Conservatorio Santa Cecilia, Francesco Di Bella, Taranproject con Daniele Ronda, Perturbazione, Brunori Sas, Enrico Capuano, P-Funking Band, Levante, Alberto Bertoli, i vincitori della passata edizione dell’1MFestival Crifiu.

ROCCO HUNT E CLEMENTINO – E agli artisti che hanno assicurato la loro presenza, si dovranno aggiungere anche i tre vincitori del contest 1M Festival. Rivelata anche la presenza sul palco di Rocco Hunt in base a quanto promesso dall’organizzatore Marco Godano: «Una piccola grande anticipazione posso già darla: insieme a Clementino ci sarà anche Rocco Hunt”. E avrebbe dovuto esserci anche Edoardo Bennato, al quale l’organizzazione è stata costretta a rinunciare per un conflitto nell’agenda dell’artista partenopeo: “Lui è il più grande cantastorie che abbiamo”, spiega il promoter, “Ho tardato a chiamarlo e quando l’ho fatto lui aveva chiuso un accordo solo due giorni prima per un concerto, lo stesso giorno, in un’altra città. E ci fa immensamente piacere avere con noi Rocco Hunt, che lo ho omaggiato rileggendo la sua ‘Un giorno credi».

BANDABARDÒ E MODENA CITY RAMBLERS – Il Concerto del Primo Maggio 2014 promette un approccio diverso a quello dell’edizione precedente: Quest’anno abbiamo tagliato lo sfarzo, eliminando l’orchestra, abbiamo fatto i conti con pesantissime limitazioni al budget, e allargato l’orizzonte anche alla testimonianza e alla riflessione, ma non può mancare l’intrattenimento. I Modena City Ramblers – che festeggiano quest’anno il loro ventennale – e i Bandabardò – coi quali stiamo lavorando a un progetto molto importante – sono lo spirito della piazza e della festa, che, in ultima analisi, è il vero spirito del Concerto del Primo Maggio.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUGLI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]

È SUCCESSO OGGI...

Lite tra vicine finisce a colpi di pistola: un arresto

La lite, avvenuta ieri sera in un condominio di via Motta Camastra, al Casilino, sfociata in un tentato omicidio, è nata probabilmente per futili motivi. A scatenare la violenza  banali rancori tra vicini protrattisi...

Branco aggredisce e rapina passanti: la polizia arresta 2 persone e ne denuncia 5

E’ accaduto ad Acilia. La centrale operativa della Questura ha inviato gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Ostia in via Angelo Zottoli, per la segnalazione di un gruppetto di giovani intenti...
MONTEROTONDO

Roma, controlli nei luoghi della movida: denunce e locali sanzionati

Dalla serata di ieri e per tutta la notte, i Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale e della Stazione Roma Ponte Milvio, supportati da Carabinieri del N.A.S., del Nucleo Ispettorato del Lavoro e delle unità...

Roma, controlli nelle agenzie di scommesse e sale videolottery: 4 esercizi chiusi

Si sono protratti per tutto il giorno i controlli degli agenti della Polizia di Stato, impegnati nelle verifiche presso le agenzie di scommesse e le sale videolottery della zona di San Paolo. I poliziotti del...

Trastevere, continua l’offensiva della polizia locale contro l’illegalità

Nel quadro del ripristino della legalità nell'area di Trastevere, interessata da fenomeni di sosta selvaggia, abusivismo commerciale e occupazioni di suolo pubblico, anche questa settimana la Polizia di Roma Capitale ha operato intensamente con...