Capodanno a Roma, una notte di “swing” ai Fori Imperiali

Due palcoscenici - a largo Corrado Ricci e all'Altare della Patria - con orchestre e dj, ballerini di lindy hop (la danza swing) e danzatori professionisti

0
826

Il Capodanno a Roma si festeggia anche ai Fori Imperiali con il Swing circus vintage party, viaggio musicale nel tempo tra gli Anni 30 e gli Anni 60, creato dal collettivo di Swing circus. Il gruppo romano per una notte trasforma via dei Fori Imperiali in una ”swing street”, sulla falsariga della Cinquantaduesima strada di New York.

DUE PALCOSCENICI – Due palcoscenici – a largo Corrado Ricci e all’Altare della Patria – con orchestre e dj, ballerini di lindy hop (la danza swing) e danzatori professionisti. Una marching band sfila nei dintorni dei Fori, i performer danzano coinvolgendo il pubblico in un vero e proprio show, i clown del gruppo ”Patatrak professionisti del Kaos!” giocano con i bambini a ritmo di musica e con spettacoli di strada. Sullo sfondo, proiezioni sulle facciate dei palazzi storici di immagini di repertorio della Swing era. Dalle 20 alle 22 si balla in strada. La Vacuna’s jazz band, sestetto itinerante, apre la festa con una street parade sulle note creole di King Oliver e Louis Armstrong, brani della tradizione ”street” della Storyville proibizionista. Sui due palcoscenici, dj set 100% swing con Duke dj, Lucie Q Djette e social dance di ballerini di lindy hop che coinvolgono nel ballo i passanti. Alle 22 partono i live sui palcoscenici: all’Altare della Patria l’orchestra Operaia di Massimo Nunzi suona grandi classici dello swing, del rhythm & blues, del soul, fino al funky e al rock’n’roll; i performer della compagnia Opificio in movimento, diretti e coreografati da Diana Florindi, danzano sulle musiche dell”orchestra. La Swing valley band di Giorgio Cuscito si esibisce, invece, sul palco di largo Corrado Ricci con un repertorio di grandi classici del jazz più popolare degli Anni 30 e 40, ricreando nel contesto urbano l’epoca d’oro delle ballroom swing, mentre i ballerini di lindy hop ripropongono i balli dell’epoca.

IL CERIMONIERE – La festa ha anche un ”cerimoniere” – il cantautore swing Piji – che col megafono si invita i passanti a muoversi tra le diverse aree della festa. Una troupe realizza un video reportage dell’evento per raccontare la notte più lunga dell’anno (a cura di Uncut di Marco Castaldi e Pietro Giampietro). A mezzanotte in punto spettacolo di fuochi d’artificio.

[form_mailup5q lista=”eventi”]

È SUCCESSO OGGI...

Alessandra Rugger in concerto giovedì 19 ottobre all’Asino che Vola

Giovedì 19 ottobre alle 21.30 all’Asino che Vola di Roma, potrete assistere all’evento di presentazione dell’EP “Mi sento Indie” della cantautrice romana Alessandra Rugger. L’artista propone un pop raffinato che attinge dal jazz e...

Roma, anziano si smarrisce e viene ritrovato dalla polizia

Sono stati gli agenti in servizio presso la Sezione Sicurezza della Questura, durante un giro di perlustrazione a piedi intorno al perimetro, ad accorgersi che quell’anziano che camminava scalzo su via Quattro Fontane, a...

Ecco il piatto del giorno: gnocchi di patate con pomodoro fresco e basilico

Giovedì? …gnocchi! Qualche lettore si starà chiedendo il motivo per cui ho scelto di pubblicare una ricetta così banale, come gli gnocchi al pomodoro. Beh, a questo punto, giro io la domanda a voi: “quante volte avete...

“Se viene la polizia ti sgozzo davanti a loro”, in manette 27enne

“Se viene una macchina della polizia ti sgozzo davanti a loro, dammi trenta euro”. E’ l’ultima minaccia che ha rivolto alla madre; tossicodipendente romano 27enne, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del...

“Dark room”, droga e sesso camuffata da associazione culturale, l’operazione

Alcool, droga e  sesso celati dietro l’innocua insegna di un’associazione culturale è quello che è stato scoperto dagli agenti della Polizia di Stato. La serata a tema era ampiamente pubblicizzata sulla rete, in particolar modo...