Cerveteri, un weekend di musica, arte e cultura

0
865

Un fine settimana ricco di iniziative a Cerveteri. A caratterizzare il weekend della cttadina litoranea, la musica e l’archeologia.

Oggi in Sala Ruspoli nuovo appuntamento con l’Associazione Nuova Acropoli, alle ore 20.00 conferenza ”L’Arte di essere un Samurai”, un incontro fatto di sketch, immagini e dialoghi sulla filosofia Zen e l’antico codice Samurai.

Domenica 27 novembre, in occasione dei festeggiamenti di Santa Cecilia, patrona della musica, di strumentisti e cantanti, nel Centro Storico di Cerveteri il Gruppo Bandistico Caerite diretto dal M° Augusto Travagliati si unirà alla Banda Musicale G.Verdi di Tolfa in un gemellaggio culturale. La giornata di domenica sarà l’occasione per il taglio del nastro della nuova sede del Gruppo Bandistico Caerite di Case Grifoni, che già dal mese di luglio ospita le prove dei musicisti e delle musiciste di Cerveteri. Alle 10.15 esibizione dei due Gruppi Bandistici in Piazza Risorgimento e alle 12.00 taglio del nastro dei nuovi locali della Banda Musicale. «Il Gruppo Bandistico Caerite, grazie soprattutto alla passione per la musica e alla disponibilità di tante persone, tra cui il Presidente dell’Associazione Amici della Musica Aurelio Badini e del M° Augusto Travagliati – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – rappresenta un punto di riferimento della cultura della nostra città di tutti i ragazzi e le ragazze che si vogliono avvicinare al mondo della musica».

Sempre domenica 27 novembre a Sala Ruspoli, una mattinata dedicata ad uno degli artisti francesi più completi ed estroversi del XX secolo. Alle ore 11.00 in Sala Ruspoli il libro di Patrizia Iovine ”Marcel Marceau, la poetica del gesto”. Un viaggio nell’arte e nella genialità del mimo francese, ripercorso in un alternarsi di musica, immagini e parole.

Come ogni domenica, alla Necropoli della Banditaccia tornano i tour guidati alla scoperta del patrimonio archeologico. Dalle ore 11.00 visita guidata nell’area monumentale del Recinto con passaggio alla meravigliosa Tomba dei Rilievi. Il tour prevede anche la visita alla Tomba dei Leoni Dipinti e alla Tomba degli Scudi e delle Sedie, eccezionalmente aperte al pubblico.

Per info contattare il numero 06.99552637 o recarsi presso il Punto di Informazione Turistica in Piazza Aldo Moro.