Al Teatro Ambra Jovinelli torna il Rufa Contest con special guest l’archiStar Francis Kèrè

0
505

Il Teatro Ambra Jovinelli di Roma ospiterà domani, 6 giugno alle 19.30, il grande spettacolo del RUFA Contest, il concorso di Visual Art, Design e Media Arts promosso da RUFA – Rome University of Fine Arts, che sarà presentato per il terzo anno dal conduttore e performer Andrea Casta, vero talento emergente dell’art system internazionale, e che avrà come protagonista Francis Kéré, uno dei principali interpreti dell’architettura contemporanea, già protagonista del Ted 2013 e della Biennale di Architettura 2016, designato come giurato d’onore dell’edizione 2017.

Diébédo Francis Kéré è un architetto originario del Burkina Faso conosciuto in tutto il mondo e molto impegnato in favore della sua comunità d’origine. Kéré oggi è considerato il simbolo di una nuova architettura, ispirata a criteri di etica e solidarietà. Le sue teorie stanno facendo il giro del mondo e a giugno 2017 inaugurerà la sua ultima creazione: il Padiglione estivo della Serpentine Gallery a Londra. «Per RUFA è un grande piacere avviare un confronto con Francis Kéré – ha detto il direttore RUFA Fabio Mongelli –vogliamo condividere con il pubblico questo personaggio meraviglioso, che per noi rappresenta un modello di creatività».«Kéré è un vero rivoluzionario contemporaneo – gli ha fatto eco Emanuele Cappelli, direttore artistico del RUFA Contest – per lui abbiamo preparato un grande show, che rappresenta perfettamente la sua poetica».

Oggetto della sfida del contest, concorso artistico ideato dall’Accademia di Belle Arti  RUFA, ateneo riconosciuto dal Miur che offre corsi universitari in tutte le discipline artistiche e creative, e che quest’anno, non a caso, è stato intitolato “Human Democracy. Think of the world you want”, è la creazione di un progetto ispirato al tema dell’edizione, ogni anno diverso. La selezione passa attraverso un gruppo di giurati designati tra le figure di spicco del comparto artistico e creativo nazionale, ma la scelta del vincitore finale spetta sempre al giurato d’onore che comunica la sua decisione al termine di un grande “one man show”  aperto al pubblico e gratuito. Durante lo show saranno anche consegnati i vari premi speciali dagli altri partner che hanno deciso di sostenere l’evento: Rai Cinema, Sky Arte Hd, MTV, OlivettiRDS Radio Dimensione Suono e Inside Art.

Al termine dell’evento appuntamento per Closing Party al Lanificio 159 dove Andrea Casta, insieme ai dj guest LSWHR soundsystem, si esibirà con il suo violino elettrico sempre più apprezzato dai producer di musica elettronica. Info e prenotazioni: event.unirufa.it

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Agente fuori servizio rincorre quattro giovani rapinatori: arrestati

Fondamentale, nell’arresto di tre rapinatori, è stato il ruolo di un agente della Polizia di Stato della Polaria di Ciampino che, libero dal servizio, ha visto quattro ragazzi accerchiare un loro coetaneo e strappargli...

Lo fermano per un controllo e i carabinieri trovano droga e bossoli di pistola

Doveva trattarsi di un semplice accertamento durante un posto di controllo alla circolazione, ma si è ritrovato con le manette ai polsi con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento. E’...

Parcheggiatore abusivo aggredisce una ragazza che si è rifiutata di pagare

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un parcheggiatore abusivo 40enne, del Bangladesh, con precedenti e irregolare in Italia, che ha tentato di estorcere denaro a una 24enne romana. Ieri pomeriggio, in piazza Giuseppe...
Cronaca di Roma

Picchia e minaccia la compagna per denaro in strada: agente interviene

  Non era la prima volta che aggrediva la sua compagna, “rea” di opporsi alle sue continue richieste di danaro. L’altra sera l’ha avvicinata in strada e, al suo diniego, ha cominciato a colpirla con pugni...

Svuotano cantine di uno stabile con oggetti di valore: ripresi dalle telecamere

Hanno scelto una serie di cantine da “svuotare” in un complesso condominiale di via Luigi Lilio, nella zona di Tor Carbone. Quindi, dopo essere entrati indisturbati, hanno scelto numerosi oggetti di valore, tra cui un...