Michele Serra presenta il suo libro “Gli sdraiati”

0
136

Loro ci sono. Sono di là. O forse altrove. Passano gran parte del tempo in una posizione orizzontale che non è necessariamente quella del sonno. Sono gli adolescenti. Così, sdraiati, se li immagina Michele Serra, giornalista, scrittore, autore televisivo, nel suo nuovo libro, “Gli sdraiati”, appunto, edito da Feltrinelli.

Bamboccioni o intraprendenti, apatici o indignati. Gli adolescenti fanno paura, fanno tenerezza, fanno incazzare. Eppure, se interrogati a volte sorprendono per intelligenza, buon senso, pertinenza. E allora? Bisogna raccontarli, guardarli, spiarli. Il romanzo di Serra è allora il monumento a una generazione che si è allungata orizzontalmente nel mondo e, forse, da quella posizione sta riuscendo a vedere cose che gli eretti non vedono più. Che non vedono ancora. O che hanno smesso di vedere.

Ne parlano alle 18.30 di venerdì 15 novembre alla Feltrinelli di via Appia Nuova l’autore, Antonio Albanese e Francesco Piccolo.

 

Titolo: Gli sdraiati
Genere: romanzo
Prezzo listino: € 12,00
Editore: Feltrinelli
Data uscita: 06/11/2013
Pagine: 112

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]