Nevermind, l’omaggio a Kurt Cobain di Tuono Pettinato

0
235

Il 5 aprile del 1994 Kurt Cobain mette fine a una vita che lo ha reso suo malgrado portavoce di una generazione; un’esistenza ormai governata dal dolore, dalla depressione, dalla ricerca di uno stordimento mentale e fisico, di un ottundimento sensoriale che lo liberasse dalle sofferenze come dalle passioni di cui non riusciva più a godere.

IL LIBRO – Tuono Pettinato, uno dei più quotati fumettisti italiani, ha voluto rendere omaggio al leader dei Nirvana con “Nevermind” (Rizzoli Lizard), una biografia a fumetti forte, malinconica e irriverente, che riflette alla perfezione la contraddittoria personalità di Cobain.

LA STORIA – Al centro della storia c’è il Kurt bambino iperattivo, segnato dal divorzio dei suoi genitori e con l’unico sogno di partire e lasciarsi alle spalle una vita senza sbocchi. Ad accompagnarlo sempre e comunque, l’inseparabile amico immaginario Boddah, narratore imprescindibile e tenerissimo che offre, in quest’ultimo imperdibile lavoro di Tuono Pettinato, una chiave di lettura totalmente inedita della vicenda del frontman dei Nirvana. Un imperdibile omaggio a un personaggio dai contorni leggendari, musicista unico e originale, insofferente agli stretti panni della rockstar, dai quali solo un terribile epilogo è riuscito a liberarlo.

Titolo: Nevermind
Autore: Tuono Pettinato
Prezzo listino: 13 euro
Editore: Rizzoli
Data uscita: 02/04/2014
Pagine: 89

Nevermind, l’omaggio a Kurt Cobain di Tuono Pettinato 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]