“Un giorno capiremo”, il calcio come metafora della vita

Dolore e rinascita nel romanzo dell'esordiente Mattia Di Carlo

0
2284

di MARIA CRISTINA MANNOCCHI

“Un giorno capiremo” dell’esordiente Mattia Di Carlo (classe 1997) è un romanzo che vola alto, verso un cielo romano fatto di “onde rossastre. Sporcate di giallo, spuzzate di indaco e bagnate di viola”. E affonda le mani nel fango delle borgate in cui “si può morire senza morire”. Racconta di una squadra di giovani avanzi di galera. Vengono da Rebibbia, da Casal del Marmo, fare goal per loro significa prendersi una rivincita sull’esistenza.

Il calcio come metafora della vita, come palestra di una società multietnica. Il Kleos, nome della squadra che in greco vuol dire “gloria”, vince, scala le classifiche e va in serie A. E i ragazzi saranno catapultati in una giostra di festini e auto di lusso. Ma c’è sempre qualcosa che li salva, come un candore, un’aurea di bellezza che li avvolge, e li richiama a qualcosa di più grande proprio quando sembrano toccare il fondo.

Le vicende incalzano tra dialoghi serrati, suspence, montaggio veloce di scene. Una scrittura avvincente costruita come un medley in cui si fondono le canzoni di Ramazzotti e quelle Edith Piaf, Ben Harper, James Joyce e dettagliate telecronache calcistiche. Il sangue crudo dei pestaggi e la poesia. Il lettore sprofonda dentro le pagine di questo giovane scrittore, avvolto dall’umanità dei personaggi. Forse un giorno capiremo la trama invisibile che lega dolore e rinascita. Di Carlo sembra quasi intuirla.

È SUCCESSO OGGI...

cerveteri

Cerveteri, acqua contaminata: è allarme sabotaggio

Potrebbe esserci un tentato atto di «sabotaggio» alla base della misteriosa contaminazione dell'acqua rilevata questa mattina a Cerveteri. Contaminazione che solo grazie al tempestivo intervento della ditta “Paganini Maurizio e Figli s.n.c.”, incaricata della...
yorkshire testaccio cane pompieri

Yorkshire litiga con la padrona e rifiuta di rientrare a casa: pompiere fa da...

Divertente episodio, nel pomeriggio di ieri, nel cuore del quartiere popolare di Testaccio, a Roma. Nel balcone di un appartamento di via Giovanni Battista Bodoni 80 l'insistente e prolungato abbaiare di un cane, uno...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Arrestata a Roma borseggiatrice “da record”

I Carabinieri della Stazione di Roma Quirinale hanno arrestato per la 44esima volta una donna di 25 anni, di origini slave, domiciliata nel campo nomadi di via Pontina, all’opera, facendo anche da tutor ad...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Folle inseguimento da Tuscolana a Cassia: due arresti

Duro colpo inferto dai Carabinieri della Compagnia di Ronciglione al traffico di sostanze stupefacenti nella provincia viterbese.   La notte di sabato infatti i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ronciglione in collaborazione con i...

Incendio a Ladispoli: abitazione in fiamme e uomo ustionato a una mano

Pomeriggio di fuoco, quello di questo lunedì, per i vigili del fuoco. Mentre tre squadre del comando di Roma erano alle prese con un vasto rogo sviluppatosi ad Ariccia, i colleghi di Cerveteri sono...