Scuderie del Quirinale, arrivano i tesori di Augusto

0
123

Alle Scuderie del Quirinale ha preso il via la mostra “Augusto. La visione di una nuova era”, un’importante rassegna, organizzata in occasione del bimillenario della morte (19 agosto 14 a.C.) del primo imperatore di Roma, che ne ripercorre le tappe dell’inarrestabile ascesa e, in parallelo alla nascita di una nuova epoca storica, degli oltre 40 anni di principato.

Figlio adottivo e pronipote di Cesare, Augusto fu un personaggio dotato di eccezionale carisma e intuito politico. Riuscì, laddove aveva fallito persino Cesare, a porre fine a sanguinosi decenni di lotte interne che avevano consumato la Repubblica romana e a inaugurare una nuova stagione politica: l’Impero.

La mostra – che raccoglie opere e reperti archeologici di grande rilevanza storica e artistica, provenienti dalle più prestigiose raccolte di marmi antichi d’Italia e del mondo – è stata organizzata dall’Azienda Speciale Palaexpo, Scuderie del Quirinale e i Musei Capitolini di Roma, in collaborazione con la Reunion des musees nationaux, il Grand Palais e il Louvre.

Ideatore dell’iniziativa espositiva è l’ex-soprintendente Eugenio La Rocca, supportato da Claudio Parisi Presicce, Annalisa Lo Monaco, Cecile Giroire e Daniel Roger. Insieme hanno selezionato opere di assoluto pregio artistico tra cui figurano statue, ritratti, arredi domestici in bronzo, argento e vetro, gioielli in oro e pietre preziose. In mostra fino al 9 febbraio.

 

Location: Scuderie del Quirinale
Orario: mar-giov 10 – 20, ven-sab 10 – 22.30, lunedì riposo
Data: 18 ottobre 2013 – 9 febbraio 2014
Prezzo: da 9.50 a 12 euro
Indirizzo: via XXIV Maggio 16, Roma
Info: +39 06.39967500

 

Rimani aggiornato su tutte le principali Mostre di Roma

[wpmlsubscribe list=”7″]