Modigliani, Soutine e gli artisti maledetti al Museo Fondazione Roma

0
112
Modigliani, Soutine e gli artisti maledetti al Museo Fondazione Roma

Dopo il grande successo a Milano, “Modigliani, Soutine e gli artisti maledetti” arriva a Roma. Le opere della collezione di Jonas Netter saranno esposte al Museo Fondazione Roma, Palazzo Cipolla, dal 14 novembre 2013 al 6 aprile 2014.

Più di 120 i capolavori in mostra per ricostruire il percorso di questi artisti che vissero e dipinsero in un periodo affascinante della storia dell’arte nel quartiere parigino di Montparnasse, durante i cosiddetti “anni folli” dell’inizio del Novecento.

Nella vita artistica di questi pittori, in un turbine di cambiamenti e trasformazioni, Jonas Netter (grande appassionato di pittura e vero e proprio “talent scout” ante litteram) ricoprì indubbiamente un ruolo fondamentale: la produzione di questi “artisti maledetti” lo affascinò a tal punto da spingerlo a sostenerli generosamente comprando alcuni tra i loro più importanti lavori.

Il percorso espositivo mette dunque a confronto i capolavori acquistati dal collezionista nell’arco della sua vita: tra questi, i volti femminili stilizzati su lunghi colli affusolati di Modigliani, gli olii di Soutine e i quadri del “periodo bianco” di Utrillo.

La mostra è promossa da Fondazione Roma, Comune di Milano, Palazzo Reale, Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e del Polo Museale della Città di Roma e prodotta e organizzata da Arthemisia Group in collaborazione con la Pinacothéque de Paris.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]