Roma celebra l’editto di Costantino ai Mercati di Traiano

Una mostra ricorda l’avvenimento storico che sancì la libertà di espressione religiosa

0
200

Arriva a RomaKonstantin. L’editto di Costantino 1700 anni dopo”, la mostra che, attraverso le affascinanti opere dell’artista serbo Veljko Mihajlovic, illustra l’Editto di Milano, emanato nel 313 d.C. dall’imperatore d’Occidente Costantino e dall’imperatore d’Oriente Licinio per porre fine a tutte le persecuzioni religiose e proclamare la neutralità dell’Impero nei confronti di qualsiasi fede.

Millesettecento anni dopo, quel celebre avvenimento storico che sancì per tutti la libertà di espressione religiosa viene celebrato con le opere di Mihajlović che, facendosi ispirare dagli affreschi di chiese e monasteri visitati durante i viaggi tra Serbia e Italia, rappresenta Costantino, imperatore cristiano per eccellenza, e sua madre Elena negli spazi suggestivi dei Mercati di Traiano.

In esposizione per la prima volta in Italia, il corpus ricco e completo di incisioni dell’artista: quarantanove grafiche, tratte dallo straordinario ciclo di ottanta opere su Costantino ed Elena, realizzate nel 2012 con la tecnica dell’acquatinta. Ogni grafica è raffigurata nel proprio sito originale, all’interno della chiesa o del monastero. In mostra anche cinque stampe dedicate alle scene più famose della Sala di Costantino delle Stanze di Raffaello ai Musei Vaticani.

La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 12 gennaio 2014.

 

Location: Mercati di Traiano
Orario: mar-dom dalle 9.00 alle 19.00
Data: dal 29 novembre 2013 al 12 gennaio 2014
Prezzo: 8,50 Euro
Indirizzo: via 4 Novembre 94, Roma
Info: +39 06.0608

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Roma, arrestato latitante con mandato di cattura internazionale

Importati risultati nelle ultime 24 ore dai militari dell’Esercito appartenenti al raggruppamento Lazio – Umbria – Abruzzo, a guida Brigata Sassari nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure, che operano congiuntamente alle Forze dell’Ordine. In particolare é...
alatri

Drogava bambino e lo costringeva a realizzare filmini hard: orrore a Pomezia

Una brutta storia di pedofilia che giunge finalmente a conclusione, almeno nelle aule di giustizia. E’ stato condannato a 22 anni di reclusione e 150mila euro di risarcimento il 41enne pedofilo che abusava del vicino...

Primarie Pd, a Roma gazebo rubati. Ed è folla ai seggi

Due gazebo per le primarie del Pd a Roma sono stati rubati la scorsa notte da sconosciuti, secondo quanto si apprende dalla questura. Le strutture si trovavano alla Stazione Termini e a piazza Bologna,...

Raggi: «Roma no ostaggio di centurioni»

"In tema di sicurezza, in particolare nelle zone dedicate alla movida, gli uffici capitolini stanno completando la mappatura delle aree che saranno incluse nell'ordinanza anti-alcol. Un lavoro puntuale, effettuato in stretta sinergia con Municipi,...
Pd, Pd Roma, Orfini, Barca, Esposito, Marroni, primarie, partito, democratico

Il popolo Dem al voto per le primarie: incognita affluenza

Il popolo dem al voto oggi per le primarie del partito nella sfida a tre fra l'ex premier Renzi, il guardasigilli Orlando e il governatore della Puglia Emiliano. Si vota in 10 mila gazebo...