Settant’anni di America nelle foto di Gordon Parks

0
233

Fotografie come testimonianze della storia americana. L’occhio lucido e incisivo è quello di Gordon Parks, fotografo tra i più importanti del ventesimo secolo, che ha fatto della sua macchina fotografica un mezzo con il quale narrare episodi legati al razzismo, vicende di emarginazione sociale, drammi di solitudine e ingiustizia, scovati nelle pieghe più nascoste della società. “Una storia americana, fotografie di Gordon Parks” è un racconto toccante, in mostra dal 5 dicembre 2013 al 16 febbraio 2014 a Palazzo Incontro di Roma.

Attraverso immagini esemplari Parks immortala  un periodo che va dagli anni Quaranta fino alla sua morte, nel 2006. Lui stesso, afroamericano, cresciuto in un contesto di supremazia sociale dei bianchi, nel corso della sua carriera riesce a dare voce a quelle persone che altrimenti sarebbero rimaste inascoltate. E lo fa in maniera egregia, in particolare, tra le pagine della celebre rivista statunitense “Life”, con la quale lavora per un ventennio. Tratta storie di singoli individui o comunità emarginate che lottano per la sopravvivenza, racconta la segregazione razziale e la povertà. Ma affronta anche temi quali la moda e soprattutto ritrae grandi personalità, come Malcom X, Muhammed Alì e Martin Luther King, simboli di un mondo in trasformazione. Sono fotografie “vive”, le sue. Emozionano, vanno dritte al cuore e accendono la luce su un vissuto spesso caratterizzato da forti contraddizioni.

L’evento, a cura di Alessandra Mauro, è stato promosso dalla Provincia di Roma e dalla Regione Lazio e hanno partecipato alla sua realizzazione la Gordon Parks Foundation di New York, la Fondazione Forma per la Fotografia, Civita e Contrasto, che ne ha pubblicato un volume. Questa mostra è anche un’occasione per festeggiare i 3 anni dall’apertura di Palazzo Incontro, voluto dal Presidente Nicola Zingaretti, in cui il Progetto ABC Arte Bellezza e Cultura, ideato dalla Provincia di Roma e da Civita, ha avuto la sua consacrazione. Oggi il Palazzo è diventato un importante polo culturale per la Capitale, un luogo di tendenza e di “incontro” tra le numerose iniziative culturali, artistiche, sociali e il pubblico.

Location: Palazzo Incontro, Roma
Orario: mar-dom ore 11.00-19.00; chiuso lunedì
Data: dal 5 dicembre 2013 al 16 febbraio 2014
Prezzo: da 6 a 8 euro
Indirizzo: via dei Prefetti, 22 Roma
Info: 06.97276614

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]