Archimede, arte e scienza dell’invenzione ai Musei Capitolini

0
131

Prosegue fino al 31 gennaio ai Musei Capitolini la mostraArchimede. Arte e scienza dell’invenzione”. La vita e le opere del geniale scienziato, inventore, astronomo e matematico siracusano vissuto nel III secolo a.C. sono illustrate attraverso l’esposizione di numerosi reperti originali: statue, dipinti, mosaici, disegni e strumenti scientifici originali provenienti dal Museo Archeologico Regionale Paolo Orsi di Siracusa, dai Musei Capitolini, dal Museo Archeologico di Napoli, dall’Antiquarium di Pompei e dai musei statali berlinesi.

La tradizione storiografica attribuisce ad Archimede l’invenzione delle macchine che ritardarono la caduta di Siracusa assediata dai Romani e di congegni come l’orologio ad acqua, il planetario meccanico, la vite idraulica.  Questa mostra offre una testimonianze dello straordinario contributo che le sue indagini e invenzioni hanno dato alla conoscenza del mondo antico e dei secoli a venire. Sullo sfondo, le relazioni tra Siracusa e Alessandria d’Egitto, la città in cui Archimede e numerosi uomini di cultura soggiornarono nel corso del III secolo a.C. Orari di visita: da martedì a domenica ore 9-20. Biglietto: 13 euro.

 

Location: Musei Capitolini, Palazzo dei Conservatori e Palazzo Caffarelli
Orario: 9-20
Data: dal 31 maggio 2013 al 12 gennaio 2014
Prezzo: € 13,00 intero; € 11,00 ridotto; € 2,00 ridottissimo. Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza): € 12,00 intero – € 10,00 ridotto – € 2,00 ridottissimo
Indirizzo: piazza del Campidoglio, Roma
Info: 06 0608 – info.museicapitolini@comune.roma.it

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]