David Guetta al Postepay Rock In Roma, ma è polemica

0
95
David Guetta Postepay Rock In Roma, ma è polemica

David Guetta è l’ultima star annunciata dal Postepay Rock In Roma per l’edizione 2014: il famosissimo e pluripremiato dj francese, tra i più apprezzati e influenti nell’ambito electro-house mondiale contemporaneo, si esibirà all’Ippodromo delle Capannelle il prossimo 28 giugno durante la rassegna musicale capitolina, giunta alla sua sesta edizione.

Fin qui nulla di strano. A creare però una gigantesca polemica sul web riguardo la futura apparizione di Guetta a Roma, il quale in quel periodo sarà in tour europeo nei più grandi festival estivi, è stata una buona parte del pubblico: centinaia di persone hanno infatti intasato con i loro commenti la pagina Facebook ufficiale del Rock In Roma, lamentandosi vibratamente della scelta di chiamare un’icona della musica dance ed elettronica per inserirla in un contesto musicale inadatto. Appunto, il rock.

Secca è stata la replica degli organizzatori del festival, più che in altri casi dato il bacino di risonanza delle critiche in pochi giorni, che hanno spiegato a tutti “il dovere” di presentare sui palchi, e in due mesi di tempo, artisti di generi vari e diversi, ma soprattutto seguiti. In ogni caso David Guetta, autore di otto album dal 2002 e produttore dalla fine della prima decade del 2000, farà ballare gli spettatori del Rock In Roma con le note dei suoi ultimi singoli (su tutti “One Voice” e “Right Now”) e i cavalli di battaglia tratti da un vastissimo repertorio artistico. E nonostante i “rimproveri” si prevede il tutto esaurito per Guetta. Biglietti in vendita su postepayrockinroma.com e ticketone.it a 40.25 euro inclusa prevendita.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]