I Rolling Stones a giugno al Circo Massimo per il Rock In Roma

0
197

Come per The Prodigy, da giorni circolavano voci sul web riguardo un grandissimo ospite internazionale per l’edizione 2014 del festival Postepay Rock In Roma. Oggi è arrivata l’ufficialità anche da parte del sindaco di Roma Ignazio Marino: i Rolling Stones suoneranno nella capitale a giugno, come unica data italiana.

Non sarà l’Ippodromo delle Capannelle però ad ospitare lo storico concerto, uno dei più importanti mai organizzati a Roma nel primo quindicennio del 2000. La cornice per il live della band inglese sarà il più capiente Circo Massimo, probabilmente il 22 del mese. E si preannuncia un vero e proprio bagno di folla, tanto da paralizzare una città intera. Nei giorni scorsi i Rolling Stones hanno confermato la loro partecipazione ai noti festival musicali europei “Pinkpop” (Olanda) e “TW Classic” (Belgio), in cui si esibiranno in estate, e nelle prossime settimane annunceranno ulteriori date nel vecchio continente. Così come più avanti arriveranno le informazioni relative ai biglietti per assistere al concerto.

LO SHOW – La tappa romana della tournée di Mick Jagger, Keith Richards, Ronnie Wood e Charlie Watts fa parte del “14 On Fire”, giro del mondo iniziato nel 2013 in onore dei cinquant’anni di carriera degli Stones. In scaletta per il pubblico capitolino ci saranno le immortali “I can’t get no (Satisfaction)”, “Sympathy for the devil”, “Ruby tuesday”, “Paint it black”, “Honky tonk women”, “All down the line” e altri pezzi storici del repertorio. Attesi anche brani a sorpresa mai suonati dal vivo finora, o presentati in poche occasioni. I Rolling Stones non si esibivano in Italia dal 2007, quando deliziarono il pubblico con uno splendido concerto proprio a Roma, allo stadio Olimpico.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]