Rolling Stones a Roma, da domani parte la prevendita dei biglietti

Settantotto euro più la prevendita. Ecco tutte le informazioni per prendere posto

0
449

Il countdown è iniziato. Da domani, mercoledì 19 marzo, alle ore 9.00, parte la vendita dei biglietti in esclusiva per i titolari di carta AmericanExpress (http://www.ticketone.it/americanexpress). Dalle ore 10.00 di venerdì 21 marzo su www.ticketone.it Grande attesa per l’unica data in Italia del tour mondiale “14 on Fire”, la Città di Roma apre il luogo più prestigioso della storia per un concerto che si preannuncia irripetibile, dopo un’assenza di 7 anni. Posto unico 78 euro + prevendita.

UN CONCERTO DA NON PERDERE – Mick Jagger, Keith Richards, Ronnie Wood e Charlie Watts, nel cuore della Roma antica, tra il fascino della storia e la storia del rock. Un grande evento, un concerto in cui la band proporrà brani indimenticabili scegliendo dal proprio repertorio classici come “Gimme Shelter”, “Paint It Black”, “Jumping Jack Flash”, “Tumbling Dice”, “It’s Only Rock ‘N’ Roll”, piu’ alcune inaspettate “chicche”musicali.L’evento è patrocinato da Roma Capitale, presentato in Italia da D’Alessandro e Galli in accordo con Rock in Roma. CALL CENTER: Ticketone 892.101 il costo della chiamata da rete fissa e’ di 1 euro al minuto senza scatto alla risposta il costo massimo del servizio da rete mobile e’ di 1euro e 50 centesimi al minuto con scatto alla risposta.
INFO LINE: D’Alessandro e Galli 0584 46477

INFO DISABILI –  I diversamente abili residenti nella Regione Lazio potranno recarsi presso un punto vendita del circuito Point Ticket a partire da sabato 22 marzo ed acquistare direttamente il biglietto (fino ad esaurimento disponibilità). Una volta acquistato il biglietto potranno accedere direttamente al concerto senza dover inviare alcun documento. I diversamente abili non residenti nella regione Lazio dovranno inviare richiesta di prenotazione e documentazione che certifichi la disabilità all’indirizzo info@the‐base.it oppure via fax al numero 065921371. Ricevuta la conferma della prenotazione saranno comunicate le informazioni necessarie per completare l’operazione. Come prevede la normativa del settore, con tale titolo hanno accesso ad un area riservata e predisposta appositamente per le loro esigenze, raggiungibile tramite un ingresso riservato, sia il diversamente abile, titolare del biglietto stesso, che un accompagnatore. Onde evitare equivoci, ci teniamo a precisare che il titolare del biglietto è il diversamente abile e non il suo accompagnatore, in quanto per poter effettuare l’acquisto è necessario presentare un certificato che attesti la disabilità. Link con l’elenco dei punti vendita abilitati http://www.pointticket.it/punti_vendita?p_id=0&pv_reg=LAZ&pv=&riv= Per ulteriori informazioni contattare il numero 06.54220870.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUGLI EVENTI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]

È SUCCESSO OGGI...

Ritmo e musica popolare con Ambrogio Sparagna sabato 26 agosto al Museo di Roma

Tra serenate e cantate popolari, musica di strada e tradizionale, nell’ultimo sabato sera di apertura straordinaria del Museo di Roma sarà impossibile non venire contagiati dal ritmo. Infatti sabato 26 agosto lo splendido palazzo...
Sgombero Polizia Locale Roma

Roma, nuovo sgombero dei rifugiati accampati a piazza Indipendenza

Nuovo sgombero in corso per i rifugiati accampati in p.za Indipendena davanti allo stabile di via Curtatone sgomberato giorni fa dalle forze dell'ordine. Dopo il completamento, annunciato ieri sera dal Campidoglio, del censimento delle...

Innesca un incendio nel bosco, arrestato in flagranza di reato

Nel pomeriggio di ieri, militari del NIPAF appartenenti al Gruppo Carabinieri Forestale di Viterbo, hanno proceduto all’arresto di un trentanovenne residente per incendio boschivo doloso nel comune di Viterbo. A seguito di attività d’indagine di...

Eur spa dopo anni verso il risanamento, ma incombe la causa milionaria con Condotte...

Alcuni giorni fa La Repubblica pubblicava la notizia che Eur spa, società detenuta per il 90% dal ministero dell'Economia e per il restante 10% dal Campidoglio, era entrata nel mirino della Corte dei Conti...

Cerveteri, caso autovelox: assolti sindaco e assessori

Si chiude a Cerveteri il caso autovelox: con sentenza della Corte dei Conti è stata assolta la giunta comunale che il 21 maggio 2014 aveva affidato con delibera la gestione del rilevamento della velocità...