Gianni Morandi in concerto al Palalottomatica di Roma

1
133

A cinque anni dal “Grazie a tutti tour”, il 24 maggio Gianni Morandi tornerà a emozionare i suoi fan con “Solo Insieme Live Tour 2014”, un concerto live al Palalottomatica di Roma, dove il cantautore emiliano festeggerà i cinquant’anni di carriera circondato dall’affetto di chi ha sempre seguito il suo percorso artistico.

ICONA POP – Dal suo esordio con la canzone “Fatti mandare dalla mamma” Morandi è diventato velocemente l’icona della musica leggera. Recordman di vendite e di incassi, con alle spalle più di 4.000 concerti, è stato capace di conquistare vaste ed eterogenee parti di pubblico grazie alle sue doti di interprete, presentatore e showman.

IL NUOVO ALBUM – “Bisogna Vivere” è il titolo dell’album che Gianni Morandi interpreterà durante il live di Roma, accompagnato da quindici musicisti che faranno da cornice alla voce dell’uomo emblema di un’intera generazione musicale.

LE COLLABORAZIONI – Il disco contiene 10 canzoni, con cui Morandi ha voluto ancora una volta rimettersi in gioco, anche scegliendo di duettare con autori diversi tra loro, come Gianluca Grignani, Saverio Grandi, Pacifico, Emiliano Cecere, Enrico Lisei, Gian Piero Alloisio, Alessandra Flora e Gianluca Taddia.

I BRANI – In diversi pezzi dell’album è presente una riflessione sull’uomo e sulle sue fragilità, a cominciare dal brano “Bisogna Vivere”, scritto da Pacifico, che dà il titolo al disco. Anche in “Ogni volta è grande” è disvelata una riflessione sulle possibilità umane che viene percorsa da Gian Piero Alloisio (autore del brano e allievo di Gaber) in una sorta di inno contro la frustrazione.
“La piramide” è un confronto tra il tanto e il poco che l’esistenza riserva a tutti noi, mentre “Il nascondiglio delle parole d’amore” racconta una storia d’amore, illuminata nei primi attimi della conoscenza, dalla passione e che, con il passare del tempo, si consuma fino a dissolversi.

BELLEMILIA – Tra i diversi brani ce n’è uno che Morandi, per la prima volta, ha scelto di interpretare nella lingua della sua terra, il dialetto emiliano. Si tratta “Bellemilia”, composto dall’emergente Gianluca Taddia e ispirato al terremoto che sconvolse l’Emilia, che Morandi canta insieme al “Coro Giovani” della parrocchia di Poggio Renatico, dando così un sapore vero e reale alla canzone.

 

Location: Palalottomatica
Data: 24 maggio 2014
Orario: 21.30
Prezzo: da € 21,00 a € 57,00
Indirizzo: piazzale Pier Luigi Nervi 1, Roma
Info: www.morandimania.it

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]

1 COMMENTO

Comments are closed.