Teatro Argentina, in scena i detenuti attori di Rebibbia

0
68
 

Dalle sbarre della prigione alle luci del palcoscenico. Venerdì 13 settembre debutteranno nel prestigioso Teatro Argentina di Roma i detenuti attori del carcere di Rebibbia.

Per la terza edizione del Festival dell’arte reclusa la Compagnia del Reparto G8 del carcere di Rebibbia e venti giovani allievi dell’Accademia Internazionale d’Arte Drammatica porteranno in scena “La Festa”, una storia sospesa tra passato e presente, tra nostalgia e rimpianto, e ambientata in un grande transatlantico in rotta verso le Americhe ai primi del Novecento.

A dirigerli, dopo “Viaggio all’Isola di Sakhalin”, “La Leggenda di Fitzcarraldo” ed “Exodus”, saranno ancora una volta Laura Andreini Salerno e Valentina Esposito, autrici della piece. Inizio spettacolo ore 21. Ingresso libero con obbligo di prenotazione.

Location: Teatro Argentina
Orario: 21.00
Data: venerdì 13 settembre
Prezzo: ingresso libero con obbligo di prenotazione
Indirizzo: largo di Torre Argentina, 52 Roma

Alessandro Depetro