Teatro Sala Umberto, Nicolas Vaporidis debutta con “Lo sfascio”

0
480

Siamo negli anni ’70. Fosco, titolare di uno sfasciacarrozze, ha precedenti penali, ama la bella vita e, insieme al suo amico poliziotto Ugo, frequenta le bische clandestine. Manlio, fratello di Fosco con un serio handicap mentale, lavora allo sfascio ed è immerso nel suo mondo. Luciano, detto Diecilire, è un piccolo truffatore che frequenta abitualmente lo sfascio. Una grave perdita al gioco spinge Ugo a coinvolgere gli amici in una rapina. Il colpo riesce ma a sparigliare le carte in tavola ci pensa il caso. Con una misteriosa hostess, ferita e priva di conoscenza.

Nicolas Vaporidis debutta al teatro Sala Umberto come protagonista di “Lo sfascio”, spettacolo in scena fino al 17 novembre, scritto da Gianni Clementi, che firma una regia a quattro mani con Saverio Di Biagio. Ad affiancare l’attore romano sul palco, Riccardo De Filippis (Scrocchiazeppi di “Romanzo Criminale – La serie”), Alessio Di Clemente (“Incantesimo” e “Un posto al sole”), Augusto Fornari (“Il commissario Manara” e “Basilicata coast to coast”) e Jennifer Mischiati (Cose cattive).

“Lo sfascio – spiega Clementi – è un titolo non casuale, avendo in sé la doppia valenza di luogo di rottamazione fisica ma soprattutto morale.  Un po’ quello che è successo nel nostro meraviglioso paese”. Biglietti da 16 a 32 euro.

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI CULTURALI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]

 

Location: teatro Sala Umberto
Orario: mar-sab ore 21; dom ore 17; sab ore 17 e 21
Data: dal 29 ottobre al 17 novembre 2013
Prezzo: da 16 a 32 euro
Indirizzo: via della Mercede 50, Roma
Info: +39 06.6794753