Teatro Olimpico, Neri Marcorè nel sottomarino dei Beatles

0
80

Prendi il talento bizzarro di Neri Marcorè e l’ironia creativa della Banda Osiris. Mescolali alla musica della più leggendaria band di tutti i tempi e otterrai un viaggio pop nella magica cultura beat dei “Fab Four”, attraverso frammenti biografici, racconti surreali, canzoni e scritti visionari. È “Beatles Submarine”, il fantasmagorico concerto-spettacolo che va in scena al teatro Olimpico di Roma fino al 13 aprile.

LO SPETTACOLO – Lo stralunato Marcorè, cantante e filosofo assurdista, intraprende sul palco, insieme ai quattro professori della famigerata Banda Osiris, musici iconoclasti e ipercreativi, una sorta di “Magical mystery tour”, facendo rivivere tutte le indimenticabili canzoni che hanno fatto la storia del rock. Il tessuto narrativo utilizza i brani più famosi e le caleidoscopiche magie di Yellow Submarine, i surreali racconti di John Lennon, le poesie di Paul Mc Cartney e gli infiniti rimandi che le canzoni e gli scritti dei Beatles hanno reso eterni: dalle pagine dell’“Alice in Wonderland” di Lewis Carol alle magie surrealiste dell’avanguardia pop, dalle filastrocche per bambini alla poesia lisergica e sperimentale di Allen Ginsberg.

LE DATE – Uno spettacolo coloratissimo e, ovviamente, visionario che ti attende dal 1 aprile al teatro di piazza Gentile da Fabriano per sconfiggere il silenzio ottuso e perbenista che i “Biechi blu” (i mostri che vogliono annullare musica e colore in Yellow submarine) tentano in ogni epoca di imporre.

 

Location: teatro Olimpico
Data: dal 1 al 13 aprile 2014
Orario: mar-sab ore 21.00; dom ore 18.00
Prezzo: 15,50 – 33 euro
Indirizzo: piazza Gentile da Fabriano 17, Roma
Info: +39 06.3265991

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SUI PRINCIPALI EVENTI DI ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”27″]