La commedia musicale Un sogno x due al Vittorio Veneto di Colleferro

Un tuffo in una entusiasmante Italia anni '60

0
782
Un sogno x due al Veneto di Colleferro
Un sogno x due al Veneto di Colleferro

La commedia musicale Un sogno x due – in scena al teatro Vittorio Veneto di Colleferro dal 18 al 21 maggio (ore 21) – vi farà fare un tuffo in una entusiasmante Italia anni ’60. A portare sul palco lo spettacolo sarà la Compagnia Teatro Nuovo con l’associazione Le ali della Danza. 

LA TRAMA

La commedia racconta quindi di un’Italia appena uscita dalle ombre del dopoguerra e della povertà e si avvia verso gli anni del boom economico. La storia è ambientata a Trastevere, il famoso quartiere di Roma, dove nasce una love story tra due ragazzi di ceti sociali “apparentemente” diversi.

Lui è Romeo, abituato al soldino sempre disponibile, a soddisfare i suoi capricci grazie a una eredità ormai consumata. Lei è Sabrina, di famiglia numerosa e squattrinata.

Fra i due accade all’improvviso qualcosa. Cambiano gli scenari, si creano intrecci ed equivoci. Amici, genitori e innamorati si alternano in un crescendo di simpatia e genuinità. Tutto nella splendida cornice di una Roma semplice e verace, dove tutto può ancora accadere.

IL CAST

La commedia musicale Un sogno x due, scritta da Luciano Fontana (regista) e Marco Bizzi, vedrà in scena proprio Luciano Fontana (Marcello); Alessandra Pasquazi (Vittoria, moglie di Marcello); Sara Lorenzini (Sabrina), Francesca Lorenzini (Rosetta), Stella D’Emilia (Caterina) tutte e tre figli di Marcello e Vittoria; Luca Cutini (Nino, il postino); Mario Girardi (Fausto); Eloisa Battisti (Sofia, moglie di Fausto); Mattia Romano (Romeo, figlio di Fausto e Sofia); Selene Fontana (Marisa, domestica a casa di Fausto); Luigi Fabiani (Nando, il chitarrista).

E poi ci sono gli amici di Romeo: Gianluca Piacentini (Renato), Gianluca Rasulo (Franco), Marco Liquori (Giulio). La voce narrante è di Marco Bizzi. A fare da cornice il corpo di ballo de Le ali della danza di Micaela Colaiori e Simona Sacco, che ne hanno curato le coreografie.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...