A Ciampino si candida Lupi

0
80

 

La notizia è giunta domenica notte: Simone Lupi è ufficialmente il candidato a sindaco del centrosinistra ciampinese in vista delle prossime amministrative di primavera. Praticamente un plebiscito, quello uscito fuori dalle urne delle primarie svoltesi il 16 gennaio nellacittà dell'aeroporto. L'attuale assessore al Bilancio, infatti,ha ottenuto l'84,28% dei consensi, pari a 2444 preferenze,contro i 306 voti e il 10,55%di Odetta Fuiano, candidata di Sel, e i 150 voti e il 5,17%di Daniele Martinelli, segretario del Partito Socialista.

2850 i cittadini che si sonorecati nei sette seggi di consultazione: un'affluenza record che ha valorizzato ancora di più le primarie comestrumento di partecipazionedemocratica. «Nonostante ilclima di distaccamento allapolitica che si vive in tuttaItalia – ha affermato Lupi -quasi 3 mila persone si sonorecate a esprimere il loro voto, dimostrando ancora unavolta come ci sia una grande voglia di partecipare alle scelte della vita politico-amministrativa di Ciampino. Inizia ora la campagna elettorale vera che vedrà le forze politiche dell'attuale maggioranza impegnate per costruire la migliore squadra possibile per vincere le elezioni comunali e continuare il buon governo di Ciampino nei prossimi cinque anni».

L'unica nota stonata è arrivata invece da Sel,tramite il suo coordinatoreNatella: «Il circolo "PeppinoImpastato" ha presentato ricorso agli organi di partito eall'attenzione del presidenteVendola per le decisioni intraprese circa la partecipazione alle primarie e ha proposto "10 nodi da sciogliere"alla Fuiano, candidata a sin-daco dei circoli Sel "Vassallo"e "Langer"». Nei ricorsi sonorichiesti provvedimenti per idirigenti dei due circoli, responsabili di gravi aggressioniverbali nei confronti degliiscritti durante le assemblee dicembrine di partito.

È SUCCESSO OGGI...

Mafia capitale, Buzzi e il Karaoke della corruzione

Nel corso della requisitoria del procuratore aggiunto Paolo Ielo nell'aula bunker di Rebibbia ricompare il nome dell'ex sindaco Gianni Alemanno  la cui posizione, va ricordato, è stata stralciata dal maxi-processo 'Mafia Capitale' ed è...

Cerveteri, bufera Marini su Zito: “Asfalta la campagna elettorale”

«La presunzione di alcuni esponenti dell’Amministrazione comunale uscente suona come uno schiaffo ai 40mila cittadini della nostra comunità, trattati come fossero già tutti con il cervello all’ammasso». Il vice sindaco asfalta la campagna elettorale e...
fucile

Cammina per strada armato di fucile: allarme in città

Allarme in centro a Roma: un giovane di colore con un in braccio un fucile è stato segnalato in via Plinio, zona Prati. Sul posto la polizia di Stato dei commissariati Aurelio, San Pietro e Borgo. Verifiche...

Fermato rapinatore seriale di collane: derubava signore in bici

Individuava le sue vittime, di solito signore sole in strada, e, a bordo di una bicicletta, si avvicinava e strappava loro le collane dal collo, per poi fuggire rapidamente. Le sue “volate” per le vie...

Sziget Release Party a Roma: i Moseek in concerto

Dopo “l’assaggio” di Coachella e Primavera Sound dello scorso anno, il Quirinetta di Roma continua ad anticipare e stuzzicare le orecchie con anteprime dei grandi festival internazionali: lo fa il 13 maggio con il...