Ad Albuccione si spacciava in casa

0
103

 

Spaccio di sostanze stupefacenti a conduzione familiare: madre e figlio sono stati arrestati dai carabinieri della Tenenza di Guidonia, nell'ambito di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel quartiere dell'Albuccione. Ieri gli uomini dell'Arma, dopo aver visto alcuni movimenti sospetti, hanno fermato M.G., 36enne del luogo e lo hanno trovato in possesso di alcune dose di marijuana.

Visto il riscontro positivo, i militari hanno deciso di estendere la perquisizione a casa dell'uomo dove, nascosti dentro la lavatrice sotto i panni sporchi, hanno trovato altri 350 grammi di marijuana, 150 grammi di hashish e un bilancino di precisione. La complicità della madre è stata innegabile di fronte al ritrovamento. All'interno portafoglio una lista degli acquirenti con le somme dovute e la quantità di stupefacente ceduto.

L'arresto e il ritrovamento della droga arriva nell'ambito di un'ulteriore intensificazione delle attività di controllo e di monitoraggio della attività di spaccio nelle zone più a rischio del comune di Guidonia. Per madre e figlio si sono aperte le porte del carcere romano di Rebibbia, dove rimarranno a disposizione del- l'Autorità Giudiziaria per rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

 

È SUCCESSO OGGI...

Amalgama, grandi opere pubbliche: nuovi casi di corruzione

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito una nuova ordinanza, che dispone una misura cautelare e un sequestro preventivo di beni, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Roma...

Siccità, sindaci del Lago in presidio fuori dal Campidoglio durante il vertice Acea

I sindaci del lago di Bracciano aspetteranno fuori dal Campidoglio, fasce tricolore indosso, l'esito dell'incontro convocato dalla sindaca Raggi con Acea e Regione Lazio questo pomeriggio per trovare una soluzione al problema acqua e...

Via di Portonaccio e multe sulla preferenziale, Codici: «11 milioni nelle casse del Comune...

«Via di Portonaccio che dal 2 maggio 2017, si è trasformata in corsia preferenziale verso Via Tiburtina, con telecamere di sorveglianza attive 24 ore su 24, si sta rivelando una vera e propria croce...

Maccarese, al Castello Miramare tra sport e una serata senegalese

Mondofitness raddoppia. Oltre alla tradizionale location dello stadio Paolo Rosi il Villaggio più sportivo della Capitale sarà anche nello splendido scenario del Castello Miramare di Maccarese (via di Praia a Mare Maccarese), per accogliere...

Stalker recidivo: continua a perseguitare l’ex moglie e i familiari

  Non è stato sufficiente essere già stato arrestato nel 2012 per atti persecutori dagli stessi agenti della Polizia di Stato del commissariato di Albano Laziale. Un 41enne di Ariccia, ha continuato a perseguitare e minacciare la sua...