Nel Lazio mancano gli insegnanti di sostegno

0
122

 

Il Lazio è la prima regione in Italia per scarsità di insegnanti di sostegno nella scuola secondaria. Lo rivela uno studio dell’Istat realizzato a partire dall’analisi degli anni 2008-9 e 2009-10 nella scuola primaria e in quella secondaria.

I numeri sono chiari: 3.668 docenti per 8.514 alunni nella scuola primaria e 6.301 alunni contro 2.564 nella secondaria. In pratica si tratta di un rapporto di 2,3 alunni per docente tra gli studenti più piccoli e 2,5 per i più grandi.

Numeri che danno l’idea del reale panorama del servizio di assistenza didattica che la scuola pubblica è in grado di offrire alle fasce più deboli della popolazione studentesca. E che pongono il  Lazio al primo posto nella classifica nazionale della scuola secondaria e al secondo in quella della scuola primaria dove il record negativo va ad Abruzzo e Friuli.

A compensare in parte le carenze intervengono figure di supporto come gli assistenti educativi culturali, presenti nel Lazio nel 55% delle scuole. (5web)

È SUCCESSO OGGI...

Operazione delle forze dell’ordine, oltre 7.500 veicoli controllati e diverse sanzioni effettuate

Ha avuto inizio nel tardo pomeriggio di venerdì 26 maggio 2017 il primo esperimento nel Lazio di operazione di polizia stradale congiunta di diversi Comandi di Polizie Locali di territori limitrofi. L’attività, denominata #viadeilaghisicura (hastag...
Bus Atac

Atac, indagine interna su bus in fiamme

Intorno alle 17.30 di ieri su un bus della linea 20, in sosta al capolinea di Anagnina, per ragioni ancora da precisare si è sviluppato un principio di incendio. L'autista, coadiuvato da un collega,...
Pugno Anziana Polizia

Roma, “ovulatore” beccato dalla polizia a Termini

L’ “ovulatore”, proveniente da Napoli, aveva sicuramente pensato di riuscire a confondersi con facilità nell’enorme flusso di viaggiatori che, ogni giorno, transitano all’interno della stazione Termini. Invece è incappato nelle attività di controllo, mirate alla...

Roma, continua il progetto nelle scuole di Ladispoli “Train ….. to be cool”

Sono molti i ragazzi di Ladispoli che frequentano le Scuole Superiori a Roma o a Civitavecchia e che, per raggiungere queste sedi, utilizzano uno dei mezzi statisticamente più sicuri: il treno. Tuttavia, la sicurezza...