Un caso di meningite al liceo Giulio Cesare

0
71

 

Un caso di meningite da meningococco ha messo in allarme gli alunni del liceo Giulio Cesare di Roma. Un allarme che è rientrato ieri mattina, dopo che gli operatori della Asl sono venuti a scuola, hanno esaminato la situazione e somministrato la profilassi ai compagni di classe del ragazzo malato e a tutti gli insegnanti e gli operatori che sono stati nei giorni scorsi a stretto contatto con lui.

«Tutto è iniziato nella notte fra lunedì e martedì – racconta la preside del liceo romano, Micaela Ricciardi – quando un alunno di V ginnasio, che la mattina era andato regolarmente a scuola, si è sentito male. Colpito da una febbre altissima è stato ricoverato prima al Pertini e poi al Gemelli. Dall'ospedale, una volta avuta la diagnosi, hanno allertato la Asl Roma A, che ha competenza sulla nostra scuola».

L'intera classe del ragazzo è stata messa in quarantena e misure simili sono state adottate per altre tre classi che avevano fatto educazione fisica insieme a quella dello studente malato. «I medici dell'Asl ci hanno poi tranquillizzato, spiegando che – dice la preside – per queste 3 classi non era necessaria la profilassi preventiva, perchè il rischio di contagio esiste per chi è entrato in contatto diretto e prolungato con il malato di meningite»

È SUCCESSO OGGI...

Trasporti a Roma, da lunedì viale Romagnoli chiuso: bus deviati

Da lunedi' 29 maggio, a Roma, viale dei Romagnoli sara' chiusa al traffico, in entrambi i sensi di marcia, tra via del Collettore Primario e via Fiorelli per fare spazio a un cantiere. Durante...

Differenziata sopra il 66% ad aprile, il sindaco di Pomezia: “Risultato eccezionale”

Superata la soglia del 66% di rifiuti differenziati nel mese di aprile. E’ questo l’ultimo dato del Comune di Pomezia sulla raccolta differenziata, che pone la Città al di sopra dell’obiettivo del 65% fissato...

Sequestro di persona a scopo di estorsione: un arresto a Labico

A conclusione di una complessa attività d’indagine, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina hanno arrestato un uomo italiano di 40 anni, con precedenti, con le accuse di sequestro di persona a...
civitavecchia

Roma, applausi per i carabinieri che arrestano uno scippatore dopo un inseguimento

Lo scorso pomeriggio, i Carabinieri del Comando di Piazza Venezia hanno arrestato un cittadino egiziano di 20 anni, con precedenti, dopo aver tentato di scippare una collana ad una turista statunitense, di 61 anni,...

Duemila presidi in piazza: a Roma la protesta dell’Anp

Oltre duemila in piazza provenienti da tutta Italia per quella che e' la prima vera mobilitazione dei dirigenti scolastici. Si sono ritrovati questa mattina a piazza San Cosimato a Roma per la manifestazione denominata...