Ricattato dagli strozzini per riavere la casa

0
111

 

Oltre il danno la beffa. È la situazione che si è trovato a vivere un uomo di 62 anni dopo aver scontato una pena di alcuni mesi in carcere. L'uomo al ritorno dalla prigione ha trovato il suo appartamento, in un comprensorio popolare di via Quadrelli, occupato da alcuni stranieri e non riuscendo a cacciare gli occupanti abusivi, si è rivolto a due suoi conoscenti che gli hanno promesso l'aiuto sperato, in cambio però, S.M. 43enne e T.R. 52enne, entrambi romani pregiudicati, hanno preteso da lui la consegna di 1800 euro in contanti.

A questo punto per il 62enne è iniziato un nuovo incubo, dopo l'occupazione della propria casa, l'estorsione di denaro. Non solo, i due aguzzini lo hanno minacciato più volte, passando poi dalle parole ai fatti colpendolo al volto e provocandogli contusioni e lividi. Anche la moglie dell'uomo ha subito minacce. A lei i due uomini avevano offerto la possibilità di dilazionare il debito, consegnando subito 900 euro.

E' stata proprio la donna, scossa ed impaurita per le minacce e le percosse subite, a suggerire al marito di raccontare l'accaduto alla polizia. I due, l'altra sera hanno presentato denuncia agli investigatori del commissariato San Paolo. Anche all'interno degli uffici del commissariato, i due coniugi hanno ricevuto minacce telefoniche dai due complici, per ottenere la consegna immediata dei 900 euro.

E' stato perciò predisposto un piano di "consegna controllata": gli agenti, nascosti tra la vegetazione di largo Quadrelli, hanno osservato lo scambio di denaro e poi chiaramente sono usciti allo scoperto, effettuando il blitz e arrestando in flagranza di reato per estorsione i due complici.

È SUCCESSO OGGI...

Scippa una donna al ristorante e si dà alla fuga

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Viminale, hanno arrestato una giovane 19enne di origini cubane, per il reato di furto aggravato. Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i poliziotti...
fucile

Infastidito dagli schiamazzi dei ragazzini, gli spara col fucile

Spara ad altezza d'uomo su un gruppo di ragazzini tra i 12 e i 15 anni perché infastidito dai loro schiamazzi. Il gruppetto stava giocando in strada quando l'anziano, fuori di sè, ha imbracciato...

Rubano un motorino e scappano: fermati dai poliziotti, li aggrediscono

Due gemelli 17enni di origine peruviana, con un ricco curriculum criminale alle spalle, approfittando dell’ora, le 5.30 del mattino, ieri si sono recati in via Domenichini a Roma, una strada chiusa utilizzata dai residenti come parcheggio...

Villa Ada a fuoco: incendio nel parco

Venerdì sera un principio di incendio (sicuramente di origine dolosa) sprigionatosi accanto a delle panchine in un boschetto non lontano da uno degli ingressi di Villa Ada, sulla via Salaria di Roma, ha rischiato...

Ricercato arrestato in aeroporto: uccise un uomo nel 2015

I carabinieri di Padova, in collaborazione con la Polizia di Frontiera Aerea di Roma Fiumicino, hanno dato esecuzione ad un arresto, firmato dalla Procura della Repubblica di Padova, nei confronti di un 23enne moldavo, ricercato...