Tornano le Slot machine nella Metro B

0
52

 

Ricorderete la vicenda delle slot machines  e dei video poker opportunamente allocate presso le stazioni della linea  lo scorso novembre. Fuoco e fulmini del sindaco cui rispondevano sdegnati e pronti ad intervenire prefetto e questore per assicurare controlli più rigorosi. La stessa Atac aveva stigmatizzato la presenza di macchine per il gioco d’azzardo, dichiarando di aver svolto “azioni dissuasive contro questa pratica” Evidentemente si è trattato dell’ennesimo spot buono solo per i giornali, visto che quelle stesse macchine sono ricomparse nelle stazioni metro di Magliana, Tiburtina e Ostiense. 

A segnalare la ricomparsa degli aggeggi di perdizione è stato Paolo Masini, consigliere del Pd di Roma Capitale. Il quale non si risparmia critiche alle 'criticità, per usare un termine burocraticamente di moda nel politichese di governo, nelle quali continuamente incappa questa amministrazione. «Dopo il progetto contro il bullismo affidato a un testimonial come Gigi D’Alessio e gli scandali che da mesi riempiono i giornali, la nuova bugia sulle slot machine è un’altra dimostrazione degli alti valori ai quali si ispira questa amministrazione di centro destra.»

Eppure, prosegue il consigliere del PD « Alemanno è lo stesso che tanto criticò il cattivo esempio che la serie Romanzo Criminale proponeva ai giovani: chissà se questa volta il sindaco moralista a intermittenza riuscirà a dare un segnale concreto, imponendo la rimozione definitiva delle slot machine, o ci proporrà un’altra delle promesse al vento a cui ormai ci ha ormai abituato». 

È SUCCESSO OGGI...

Roma, lite in famiglia: spunta fuori una pistola

Le pattuglie del Commissariato Porta Maggiore e del Reparto Volanti sono intervenute in un appartamento al Pigneto, nelle prime ore del pomeriggio, a seguito di alcune segnalazioni giunte al numero di soccorso unico che...
Virginia Raggi

Viabilità, Raggi: «Con strade nuove manutenzione 365 giorni all’anno»

Sull'operazione Strade nuove "i risultati in realtà sono continui. La manutenzione delle strade a cui non siamo abituati è un'attivita' continua. Da quando ci siamo insediati abbiamo avviato le gare per i lavori di...

Chiuso minimarket: tubi rotti, sporcizia e cibi a rischio

Il reparto Amministrativo del V Gruppo Prenestino è intervenuto ieri a Roma in via del Platani, zona Centocelle, per una serie di accertamenti in un minimarket gestito da un commerciante di nazionalità bengalese. A seguito...
regione lazio

Regione Lazio, nelle scuole di Roma arriva progetto “Trame Capitale”

Gli autori di libri sulle mafie intervistati dagli studenti. Domande, interrogativi e dubbi sulle grandi storie sulla criminalita' organizzata italiana, sulla memoria e sui protagonisti della lotta alle mafie. E' il progetto messo a...
ticket sanità

Laura Biagiotti in fin di vita a Roma

E' in fin di vita Laura Biagiotti, la grande stilista romana: i medici dell'Ospedale Sant'Andrea di Roma hanno avviato le procedure per l'accertamento della morte cerebrale. Ieri sera la Biagiotti, 73 anni, ha avuto un...