Truffa del Pacco a Monteverde: I-Phone di legno

0
31

Il vecchio trucco del pacco funziona sempre. Questa volta l’apparenza mostrava un I-phone, la realtà la solita scatola vuota con un pezzo di compensato nero. Protagonisti due esperti truffatori napoletani, incappati però, nei viali di Villa Pamphili, negli agenti del Commissariato Monteverde.

I due, S.M. e S.E., rispettivamente di 31 e 26 anni, offrivano agli incauti acquirenti nientemeno che un I-Phone 16Gb a metà prezzo. Mostravano l’esemplare vero, facevano incuriosire e convincere i malcapitati, e poi con un gesto abile concludevano l’affare passando il “pacco” contenente un fodero nero con all’interno un pezzo di compensato rivestito di una placca di ferro che dava peso e sembianze simili a un vero smartphone ipertecnologico.

Mentre cercavano di gabbare un povero cittadino di origini filippine i due truffatori sono stati sorpresi dai poliziotti che, dopo una breve fuga li hanno fermati. I due napoletani, già noti alle forze dell’ordine e con numerosi precedenti alle spalle sono stati denunciati per tentata truffa in concorso e per inottemperanza  al foglio di via obbligatorio dal comune di Roma. (5web)