Corse folli nelle notti di Guidonia: denunciati

0
35

 

Si divertivano durante la notte a gareggiare a tutto gas e in pieno centro abitato a Guidonia. I due sono stati fermati dopo un lungo inseguimento dagli agenti della polizia di Tivoli e denunciati per violazione al divieto di gareggiare in velocità con veicoli a motore. Le strade di Guidonia come una pista di Formula uno. L'altra notte a sfrecciare da Collefiorito fino a via Roma, in pieno centro, una Fiat 500 ed una Toyota Yaris, al volante due giovanissimi C.B., 21 anni e A.S., di 24 ri- sultato anche positivo all'alcol test con un tasso del 0,78%.

I poliziotti del commissariato tiburtino sono intervenuti intorno a mezzanotte all'altezza di Collefiorito. I conducenti delle due auto erano intenti a superarsi a vicenda sul filo dei 200 all'ora. Gli agenti hanno azionato i lampeggianti intimando loro di fermarsi. Un testa a testa iniziato da via delle Genziane e culminato nella centralissima via Roma nei pressi del distributore della Shell.

Diverse erano state le segnalazioni da parte dei residenti in merito a pericolose gare notturne tra auto intente a percorrere anche i centri abitati a folle velocità. Già dalla scorsa estate gli agenti del commissariato di Tivoli avevano organizzato servizi di controllo in particolare nella zona dove si trova il cinema Planet. Lì a detta degli abitanti, la zona più a rischio. I servizi di controllo proseguiranno anche nelle prossime settimane.

 

Adriana Aniballi