Cadavere sui binari della Roma-Fiumicino

0
29

E' tornata regolare intorno alle 12 la circolazione sulla linea Fr1Roma-Fiumicino dopo che il cadavere di un uomo travolto da un treno era stato ritrovato questa mattina vicino ai binari , nei pressi della stazione di Villa Bonelli. Si tratterebbe, secondo i documenti rinvenuti, di un dominicano di 45 anni.

L’uomo, trovato da un capotreno intorno alle 7, giaceva sulla strada sterrata lungo i binari con un piede tranciato. Sulla vicenda stanno indagando Ares 118 e gli agenti della Polfer.

Ripercussioni pesanti sulla linea ferroviaria che ha registrato soppressioni e ritardi di corse fin dalle prime ore della mattina. 

Le Ferrovie dello Stato hanno comunicato che il collegamento Leonardo Express è comunque garantito attraverso il percorso alternativo via Maccarese. I treni della linea regionale FR1 (Fara Sabina – Fiumicino Aeroporto) hanno terminato per gran parte della mattinata la corsa a Roma Ostiense e dalla stazione Ostiense fino a Fiumicino Aeroporto hanno viaggiato su un solo binario con un collegamento ogni ora. (5web)