Litiga e picchia la convivente incinta: arrestato

0
99

 

Primavalle: un uomo litiga con la convivente incinta dopo una discussione, inizia a picchiarla. La donna è stata ripetutamente presa a calci e non fermandosi l'aggressione, ha cercato aiuto temendo non solo per la sua incolumità ma anche per quella del bambino che portava in grembo.

All'ennesimo calcio la donna ha iniziato a gridare nella speranza che nonostante fosse notte e la strada deserta, qualcuno l'aiutasse. Le grida hanno attirato l'attenzione dei poliziotti di una Volante in servizio di pattugliamento che hanno accompagnato la donna in ospedale e fermato l'uomo. 

Questi all'arrivo dell'auto della Polizia, si è apparentemente calmato. L'uomo, un cittadino straniero in stato di ebbrezza, è stato portato dagli agenti in commissariato per accertamenti. Ma è proprio qui che l'uomo ha dato nuovi segni di squilibrio, quando ha iniziato a colpire i poliziotti presenti in commmissariato.

Dai controlli è emerso che il soggetto era già noto alle forze dell'ordine per varie denunce per lesione e rapina, sporte peraltro proprio dalla sua convivente. L'uomo è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

È SUCCESSO OGGI...

Notte di controlli nella movida romana: arresti, denunce e sequestri a tappeto

Nel fine settimana i Carabinieri del Gruppo di Roma e del Nucleo Radiomobile di Roma, nel corso di un'intensa attività di controllo nel quartiere Aventino e zone limitrofe, noto luogo della movida romana, hanno...

Elezioni Amministrative Lazio, alle ore 12 alle urne il 14,23% di affluenza

Nei dieci Comuni del Lazio ai ballottaggi per le elezioni amministrative, secondo i dati del Ministero dell'Interno, alle ore 12 ha votato il 14,23% degli elettori contro il 18,44 del primo turno, facendo così...

Problemi alla gola per due militari sotto il tunnel della metro: ma è un...

Falso allarme chimico nel tunnel della metro A che va da Porta Pinciana alla stazione Spagna. Alle ore 11.15 una guardia giurata e un militare hanno avvertito problemi alla gola, immediatamente hanno allertato i...
regione lazio

Sulle macerie di Amatrice Pirozzi attacca e la Regione si difende

Covava da tempo la polemica fra il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi e la Regione sulla rimozione delle macerie, a suo avviso gravemente in ritardo e tale da ipotecare la ripresa economica e sociale nelle...

Rubava le offerte della chiesa con un metro allungabile

Dopo circa un mese, è stato nuovamente “pizzicato” in chiesa a rubare le monete dalle cassette delle offerte. In manette è finito ancora una volta un 45enne romano, con precedenti, questa volta arrestato dai...