Sequestrati 21 milioni di abiti cinesi contraffatti

0
51

 

Erano 21 milioni di abiti cinesi senza etichette di legge quelli che i carabinieri della Compagnia Castel Gandolfo hanno sequestrato al termine di una maxi-operazione che si è conclusa presso alcuni magazini di Santa Maria delle Mole.

Nei magazzini della frazione sulla via Nettunense i carabinieri hanno trovato otto interi capannoni di 10.000 metri quadrati di superficie stipati di circa 10.000 scatoloni pieni di capi di abbigliamento di ogni genere: scarpe, vestiario da uomo, donna e intimo per bambini. Cinque cinesi sono stati denunciati a piede libero.

I vestiti sequestrati violavano l’bbligo di etichettatura previsto dal codice del consumo. La merce era destinata a rifonrnire il vasto commercio gestito dai cinesi nella capitale e dintorni. Il sospetto degli inquirenti è ora che i vestiti siano stati realizzati con materiali tossici, e che in particolare potrebbe contenere livelli eccessivi di cromo. (5web)

 

È SUCCESSO OGGI...

Sigilli a un ristorante all'Esquilino

Roma, sigilli a un ristorante: dehors del locale completamente abusivo

Fine settimana di controlli da parte della Polizia Locale. Il reparto del supporto operativo Commercio su sede fissa del I gruppo Centro, ex Trevi, diretto dal dott. Roberto Stefano, ha messo i sigilli a...
Terremotati, oggi a Roma la prima riunione prima dell'incontro in Regione di mercoledì

Sisma, prima riunione oggi a Roma dei terremotati: boom di presenze

Lunedì 24 aprile alle ore 18 presso l'Hotel Universo di via Principe Amedeo 5/B di Roma si terrà una riunione dei comitati e delle associazioni presenti nel cratere del sisma, indetta dai Comitati “Quelli...

25 Aprile, a Roma una festa ad alta tensione

Gli appelli di istituzioni e associazioni tra cui quello del presidente del Senato, Pietro Grasso, non hanno avuto effetto e a Roma la festa della Liberazione, come lo scorso anno, sara' divisa in due:...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Arrestata a Roma borseggiatrice “da record”

I Carabinieri della Stazione di Roma Quirinale hanno arrestato per la 44esima volta una donna di 25 anni, di origini slave, domiciliata nel campo nomadi di via Pontina, all’opera, facendo anche da tutor ad...
Sequestro-Polizia ladispoli

Massacrato e derubato nella notte a Ladispoli: gravissimo

Violenza nelle strade di Ladispoli, nella notte appena trascorsa. Un cittadino straniero di origine nigeriana è stato aggredito, colpito con calci e pugni, e derubato borsello che portava con sé, contenente documenti ed effetti...