Blitz anti parcheggiatori abusivi: 27 fermati

0
24

Con una vasta operazione di oltre sei ore, messa in atto dal comandante del Gruppo Sicurezza Sociale e Urbana, Carlo Buttarelli, con l’ausilio di quaranta agenti della municipale, sono stati fermati e sanzionati a Roma 27 parcheggiatori abusivi posizionati intorno agli ospedali di maggiore rilevanza.

L'operazione ha riguardato le zone limitrofe a Policlinico Umberto I, Policlinico Tor Vergata, Bambino Gesù, San Camillo, Forlanini, San Giovanni, Spallanzani, Santo Spirito, Pertini e Fatebenefratelli ed è partita dalla denuncia di un cittadino dell’Aquila, costretto a versare cinque euro per poter parcheggiare in prossimità dell’ospedale Bambino Gesù e far visita al proprio bambino di sei anni lì ricoverato.

I fermati erano tutti uomini: 3 italiani, 3 romeni e 21 extracomunitari, undici dei quali sono stati denunciati perché sprovvisti del permesso di soggiorno. Sono state elevate multe per oltre 19.000 euro per esercizio abusivo di parcheggiatore e notificata formale diffida a continuare tale attività.