IX/ Writers selvaggi a Villa Lazzaroni

0
98

Dopo neanche 15 giorni dalla ripulitura il muro esterno di Villa Lazzaroni, sede istituzionale del Municipio IX, è stato imbrattato di nuovo dalla mano sconsiderata dei writers di zona. A nulla è servita, come troppo spesso accade, l’operazione della squadra di decoro urbano e della Sovrintendenza comunale, che avevano rimosso circa 2700 metri quadri di scritte con idropulitrici e vapore soltanto a inizio febbraio.

Ci si chiede a questo punto se per arginare il problema, che affligge non solo il quartiere Appio-Tuscolano, sia il caso di installare telecamere strategiche in grado di beccare i vandali, un esercito silenzioso di ragazzini in tute sbrindellate che si aggirano impiastrando muri, alberi e cabine telefoniche con “tags” e scarabocchi incomprensibili. Un problema ancora più grave se si considera che “l’80% degli imbrattamenti che rovinano la bellezza dei palazzi e delle città – come dichiara una squadra di operatori Ama – sono su muri di edifici privati, dove l’Ama stessa non può intervenire perché la competenza della pulizia è affidata ai proprietari degli immobili, condomini o palazzi che siano.”

Per promuovere l’attività di decoro l’Ama ha anche realizzato sul suo sito internet uno spazio che favorisca l’incontro tra domanda e offerta: le imprese che si occupano di cancellare le scritte e i residenti che vogliono ripulire i muri del proprio palazzo, ma è ovvio che, finchè i cittadini saranno costretti a farlo a proprie spese, difficilmente queste iniziative potranno portare a risultati apprezzabili. Come evitare che l’arte urbana sconfini in attacchi al decoro pubblico? Vernici antigraffiti, inasprimento delle ammende e maggior controllo sembrano per ora le uniche soluzioni, ma strada non sarà certo breve. La sfida per Municipi e Comune si rinnova. 

 

Marco Di Tommaso

È SUCCESSO OGGI...

Eco X di Pomezia, il Sindaco Fucci risponde a Gasparri e Palozzi: “Hanno una...

Il Sindaco Fabio Fucci risponde al Senatore Gasparri e al Consigliere regionale Palozzi, esponenti di Forza Italia, sul dissequestro del sito Eco X a Pomezia: “Il Comune di Pomezia attinge alle fonti ufficiali per le...
MAFIA CAPITALE SENTENZA

Mafia Capitale, per il Codacons processo condotto male. Attesa per la sentenza

Arriva oggi la sentenza per la vicenda “Mafia capitale”, un processo durato 20 mesi con centinaia di udienze che, tuttavia, riceve le nette critiche del Codacons. “Si tratta di un procedimento condotto male e da cui i...

Sciopero Trasporti a Roma, Codacons chiede dati sugli stipendi dei lavoratori Atac

A Roma da inizio 2017 ad oggi si è registrato in media uno sciopero del trasporto pubblico ogni 22 giorni. Lo denuncia oggi il Codacons, che ha deciso di vederci chiaro sulle conseguenze per i lavoratori delle continue proteste...

Rapina supermercato con un coltello, ma la felpa di Superman lo tradisce

E’ successo a Tor de Cenci. Un uomo è entrato in un supermercato e, dopo aver  minacciato la cassiera con un coltello da cucina, s’è fatto consegnare l’incasso. Poi si è allontanato a bordo di un’...

Renzo Arbore e L’Orchestra Italiana in concerto alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica

Con ironia e delicatezza, Renzo Arbore sa come scatenare il suo pubblico. Lo ha fatto ovunque nel mondo con l’Orchestra Italiana e continua ancora oggi a coinvolgere le generazioni dei padri e quelle dei figli. Tre ore dense di...