Castel Gandolfo, salvato un gufo tra i rifiuti

0
23

 

Svuotavano come ogni sera i cassonetti a Castel Gandolfo, ma ieri hanno ritrovato vivo un gufo, abbandonato tra i rifiuti.

Chiuso in uno dei contenitori l’uccello rapace, che si trovava in uno scatolone di cartone, è stato subito prelevato e consegnato alla stazione locale dei Carabinieri che si è messa in contatto con i guardiaparco della zona che lo hanno preso in consegna e lo hanno affidato alla Lega per la protezione degli uccelli di Roma, che ha provveduto a prestargli le cure necessarie e a fare accertamenti sul suo stato di salute.

Superata la fase traumatica, se ce ne saranno le condizioni, il gufo salvato ieri a Castelgandolfo verrà rimesso in libertà nel parco dei Castelli. (5web)