Truffe online, arrestato dipendente comunale

0
52

È stato fermato la scorsa notte dai Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia un dipendente comunale di Eboli (Sa), artefice di centinaia di truffe online.

L’arrestato, un 41enne campano, pubblicava su noti siti commerciali annunci molto convenienti relativi a locazioni immobiliari e a compravendite di oggetti e forniva per i contatti, false generalità prese, il più delle volte, da documenti rubati a ignari cittadini.

Una volta entrato in possesso dei soldi versati online dai clienti, il truffatore spariva interrompendo ogni contatto. Dalla denuncia di uno dei numerosi truffati, un romano, sono partite le indagini dei Carabinieri che, incrociando i dati di tutti i cittadini finiti nella sua rete, sono riusciti ad individuarlo e a fermarlo.

Le molteplici carte di credito e postepay e i numerosi telefoni cellulari sono stati sottoposti a sequestro. Il 41enne adesso dovrà rispondere in tribunale di truffa aggravata e continuata, sostituzione di persona, ricettazione, indebito utilizzo di carte di credito.