In rianimazione perchè il suo cane ringhiava

0
83

Aggredito ferocemente perchè il suo cane ringhiava. È accaduto a un cittadino polacco, ora ricoverato in prognosi riservata. Arrestato l'aggressore un romeno senza fissa dimora. Secondo quanto ricostruito dalla polizia municipale, lavittima quindici giorni fa stava passeggiando con il suo cane tenuto a guinzaglio sul marciapiede di ponte Cavour: il semplice ringhio del suo animale verso un romeno che era seduto sul parapetto del ponte ha scatenato la violenza di quest'ultimo. Il romeno ha allora iniziato a colpire con calci prima il cane, poi il suo padrone. Il polacco è caduto ed ha battuto violentemente la testa.

È stato soccorso dagli agenti del gruppo pronto intervento traffico della polizia municipale ed è stato portato al policlinico Gemelli dove è ancora ricoverato nel reparto di rianimazione. 

L'epilogo della vicenda, in seguito alle indagini dei vigili diretti dal comandante Massimo Fanelli, quattro giorni fa, quando il cittadino romeno, un senza fissa dimora, è stato fermato come indiziato del delitto. L'udienza di convalida ne ha confermato la custodia cautelare in carcere in quanto ritenuto persona pericolosa. 

 

cinque

È SUCCESSO OGGI...

Roma, estradizione a tempi di record per Carlo Gentile

Un’estradizione a tempi di record quella che ha riguardato Carlo Gentile, il 51enne romano ricercato dal 2015 poiché ritenuto responsabile degli omicidi di Federico Di Meo, assassinato a Velletri il 24 settembre del 2013...

Lazio, il Consiglio approva il rendiconto 2016

Il Consiglio regionale del Lazio, presieduto da Daniele Leodori, ha approvato la proposta di deliberazione consiliare n. 78, d’iniziativa dello stesso Leodori, concernente il Rendiconto del Consiglio regionale del Lazio, per l’esercizio finanziario 2016. Il...

Controlli della polizia all’Esquilino: scoperto un centro di riciclaggio di smartphone

Proseguono i controlli della Polizia di Stato nel quartiere Esquilino. Esercizi commerciali, B&B e affittacamere, sono le attività obiettivo delle verifiche messe in atto negli ultimi giorni dagli agenti del Commissariato Esquilino. Scoperto durante i controlli,...

Minaccia turista con un coccio di bottiglia e la rapina: preso 25enne

Ha avvicinato una turista e l’ha minacciata con un coccio di bottiglia facendosi consegnare uno smartphone di ultima generazione. E’ accaduto ieri pomeriggio nei pressi della basilica di Santa Maria Maggiore. I Carabinieri della Stazione...

Sabato al Museo di Roma l’opera lirica e la musica ungherese con Roma Tre...

Continuano le aperture straordinarie in orario serale del Museo di Roma Palazzo Braschi. Anche il prossimo sabato 29 luglio il museo che affaccia su Piazza Navona rimarrà aperto dalle 20 alle 24 (ultimo ingresso...