III/ Operaio folgorato in cantiere a Piazza Bologna

0
100

 

Un operaio italiano di 35 anni e' rimasto folgorato mentre maneggiava un cavo elettrico durante il turno di lavoro in un cantiere del quartiere nomentano, in via XXI aprile. Il cantiere si trovava all'incrocio con largo Rea, a Roma.

L'uomo ha riportato ustioni al viso e alle mani. All’arrivo dell’ambulanza e' stato trasportato in codice giallo al policlinico Umberto I

L'operaio non sarebbe in condizioni critiche. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di piazza Bologna. (5web)

È SUCCESSO OGGI...

Testaccio: camerieri di giorno, spacciatori di notte

Di giorno lavoravano come camerieri in un ristorante del Centro Storico, di notte facevano “affari” insieme spacciando droga. Quattro ragazzi - due romani, un pugliese e un cittadino moldavo - di età compresa tra i...