Rumeno si suicida gettandosi dall\’Altare della Patria

0
18

Sale sull’altare della Patria e si suicida. E’ accaduto oggi, proprio all’inizio delle celebrazioni per il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia a un uomo di 51 anni di nazionalità rumena.

L’uomo si è lanciato nel vuoto, probabilmente dalla caffetteria, ed è caduto nel cortile della bandiere, dal lato del foro romano.

Sono intervenuti immediatamente gli operatori del 118 ma i tentativi di rianimazione non hanno potuto evitare il decesso dell’uomo. Sui motivi del gesto compiuto dall’uomo sta indagando la polizia. (5web)